La vettura elettrica cinese Aion LX ha raggiunto i mille chilometri di autonomia

La vettura elettrica cinese Aion LX ha raggiunto i mille chilometri di autonomia

Chissà cosa diranno gli oppositori delle auto elettriche quando apprenderanno che la Aion LX ha raggiunto i mille chilometri di autonomia.

Di fatto, uno dei principali paletti di coloro che non vogliono sentire parlare di auto elettrica è la ridotta autonomia. Nonostante la variegata offerta del mercato attuale, raggiungere la soglia dei mille chilometri di autonomia significa segnare un punto importante a favore delle auto a batterie.

Ebbene… questa soglia è stata raggiunta ed Electric Motor News, grazie a Marco Loglio, può raccontare i particolari di questa vettura.

Ecco il racconto del nostro collaboratore dalla Cina…

Ho guidato la Aion LX con 1000 Km di autonomia

Aion è un marchio poco conosciuto in Europa e fa parte del gruppo Guangzhou Auto Corporation (GAC), con sede nella metropoli di Canton nel sud della Cina.

Ultimamente GAC Aion è divenuta una azienda indipendente ed ha sfornato una serie di nuove tecnologie davvero impressionanti e che oscurano perfino il primato di Tesla nello sviluppo di Auto elettriche all’avanguardia.

La vettura elettrica cinese Aion LX ha raggiunto i mille chilometri di autonomiaDopo i sistemi di ricarica da 480 kW (il doppio dei migliori supercharger di Tesla) che permettono di ricaricare un auto elettrica alla stessa velocità con cui si fa un pieno di benzina, ora Aion ha presentato il modello LX, un grosso SUV a  5 posti che vanta una autonomia di ben 1000 km con una ricarica.

Ho avuto la possibilità di provare questa auto e devo dire che si tratta di un vero gioiello tecnologico basato su una nuova batteria da 150 kWh con anodo in sponge silica che è del 14% più leggera e del 20% più piccola delle altre migliori batterie in commercio.

La densità energetica è di 280 Wh/kg  supportata anche da pannelli solari che sono stati posizionati nel tetto panoramico della vettura. I due motori spingono la Aion LX alla impressionante accelerazione di 3,9 secondi da 0 a 100 Km/h.

Sicuramente queste tecnologie di avanguardia porteranno il marchio GAC Aion a divenire uno dei brand più popolari in Cina e presto nel mondo intero.

#MarcoLoglio #theEMNteam

4 Commenti

  1. ah si? 480kW per ricaricarla?praticamente la potenza di una cabina ENEL che alimenta circa 200 famiglie.Per non parlare del cavo di alimentazione.Ma siamo seri o scrivete dei dati tanto per pubblicarli?chiedo dettagli,lo dico giusto per un amico

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.