La barca elettrica volante Candela vende più delle barche con motore a combustione

La barca elettrica volante Candela vende più delle barche con motore a combustione

A poche settimane dall’introduzione, la barca elettrica volante Candela C8 ha raccolto più di 60 ordini diventando lo scafo da 28 piedi più venduto sul mercato.

L’elettrico Candela C-8 vola su aliscafi a guida computerizzata, raggiungendo una velocità massima di 30 nodi e una velocità di crociera di 24 nodi, più attraente di quanto possa rivaleggiare con le barche a motore a combustibili fossili in termini di prestazioni, offrendo una guida silenziosa e un comfort di gran lunga migliore.

L’azienda tecnologica svedese Candela vende la barca elettrica C8 a 290 000 euro.

Il nuovo Candela C-8 utilizza una nuova versione del sistema aliscafo brevettato dell’azienda, il C-8 vola sopra le onde con una portata maggiore rispetto a qualsiasi altra barca elettrica, alimentato da un nuovo e silenzioso propulsore a pod: il Candela C-POD.

Rispetto al primo modello dell’azienda, il C-7 più piccolo e costruito a mano, il C-8 è realizzato per una rapida produzione di massa che consente a Candela di venderlo a un prezzo in linea con le tradizionali barche premium a combustibili fossili.

Secondo i nostri dati, il C-8 è il secondo o il terzo motoscafo più venduto nella categoria di 28 piedi in Scandinavia. Non solo tra le barche elettriche, ma tra quelle dotate di qualsiasi tipo di fonte di energia. Entro la fine dell’anno, prevediamo di avere un impatto reale sulle vendite di barche a motore a combustione in questa categoria di dimensioni – afferma Mikael Mahlberg, Communications Manager di Candela.

Prima barca elettrica a lungo raggio – destinata alla produzione di massa

La barca elettrica volante Candela vende più delle barche con motore a combustioneLa prima barca di Candela, l’open Candela C-7, è stata un vero successo di vendita, ma ancora un prodotto di nicchia. Con 30 unità consegnate dall’inizio della produzione nel 2019, C-7 ha guidato le vendite di barche elettriche premium in Europa grazie alla maggiore autonomia, alla maggiore velocità di crociera e alla guida più fluida rispetto ad altre barche elettriche, grazie alla tecnologia dell’aliscafo dell’azienda che solleva lo scafo sopra il attrito dell’acqua e consente una lunga autonomia solo con l’alimentazione a batteria.

Candela C-8 è una barca molto più grande e più capace che offrirà nuove funzionalità che non si trovano in altre barche. Volando su aliscafi controllati da computer che sollevano lo scafo sopra le onde e riducono il consumo di energia dell’80% rispetto alle barche a motore tradizionali, il C-8 può navigare per più di 2,5 ore a 20 nodi. Gli aliscafi riducono anche lo slamming del 90% rispetto alle barche a scafo convenzionali.

Il C-8 non solo avrà un’autonomia maggiore rispetto ad altre barche elettriche, ma offrirà un’esperienza di guida migliore di qualsiasi altra barca. Con un chop di 3-4 piedi, sarai in grado di guidare a 30 nodi senza sentire le onde. Sarà come un giro sul tappeto magico – dice Mikael Mahlberg.

Il vero punto di svolta è il nuovo motore per barche di Candela: il Candela C-POD. Mettendo i motori elettrici in una capsula a forma di siluro sott’acqua, Candela elimina gli ingranaggi meccanici e il rumore associato. Il passaggio alla trasmissione elettrica diretta riduce anche il numero di parti in movimento, rendendo Candela C-POD più efficiente e praticamente esente da manutenzione. Con 3 000 ore tra le revisioni, la Candela C-POD durerà una vita umana senza manutenzione.

Il C-8 sarà il primo motoscafo veramente silenzioso e veloce. Non c’è sbattimento, nessun rumore dalla trasmissione. Sarai in grado di navigare a 24 nodi, con solo i suoni del vento che fischiano oltre il parabrezza – afferma Mikael Mahlberg.

Prima barca completamente integrata

La barca elettrica volante Candela vende più delle barche con motore a combustioneIl team di 25 ingegneri di Candela è composto da esperti in idrodinamica, software, simulazioni al computer avanzate, meccatronica e sistemi di propulsione elettrica, tra gli altri campi.

Tutto il software e la maggior parte dell’hardware, incluso il motore Candela C-POD e il controller di volo che controlla le lamine in volo, sono progettati internamente. Candela C-8 è una barca completamente integrata, che offre un’esperienza utente senza soluzione di continuità. Sono finite le miriadi di pulsanti fisici e manopole che si trovano nelle barche convenzionali. Tutte le funzionalità, dalla retrazione della pellicola alla pianificazione del percorso, sono gestite dal touch screen panoramico da 15,4 pollici, che esegue l’interfaccia utente intuitiva di Candela. I diportisti possono anche gestire e monitorare la ricarica, la pianificazione del percorso, il riscaldamento, ecc. dall’app Candela.

Foilborne senza compromessi

La barca elettrica volante Candela vende più delle barche con motore a combustioneGrazie agli aliscafi – due ali subacquee – che sollevano lo scafo al di sopra dell’attrito dell’acqua, Candela C-8 può percorrere distanze notevolmente maggiori rispetto ad altre barche elettriche e veloci. A una velocità di crociera di 22 nodi, il C-8 coprirà più di 50 miglia nautiche (92 km) con una carica della sua batteria da 45 kWh.

Quando è in foil, il computer di bordo del C-8, chiamato Flight Controller, regola e ruota l’aliscafo circa 100 volte al secondo per mantenere la migliore altezza di volo e contrastare le onde e il vento laterale. Ciò consente una navigazione artificialmente stabile, esente dagli sbattimenti e dal beccheggio comuni nelle barche a motore convenzionali.

In mari molto agitati che impediscono l’uso l’aliscafo, C-8 può essere guidato anche come una barca convenzionale, anche se con un’autonomia ridotta. Premendo un pulsante sul touch screen, gli aliscafi si ritrarranno nello scafo. Questa funzione è utile anche quando si entra in un porto poco profondo o quando si ripone l’imbarcazione su un rimorchio. Quando si guida in modalità Shallow, il motore C-POD e C-Foil sono retratto e completamente protetto da incrostazioni e urti con oggetti sommersi.

Le consegne iniziano nel 2022

La prima barca Candela C-8 verrà assemblata nello stabilimento di Candela Lidingö, a Stoccolma, nel mese di dicembre. Le prime consegne inizieranno nella primavera del 2022.

Fonte: Candela Speedboats

2 Commenti

    • Buongiorno Sig. Fausto Cominelli. Ho inoltrato la sua richiesta a Candela che gentilmente ha risposto così:
      “The candela boats follow the same regulations as normal boats. Nothing special needed. But if you need a boat license for the area you also need it to ride a candela”. (Le barche Candela seguono le stesse regole delle barche convenzionali. Non è necessario nulla di speciale. Ma se è necessaria una patente nautica nella zona in cui le si trova, c’è bisogno anche della patente nautica per la barca Candela)
      Grazie dalla sua richiesta. Cordiali saluti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.