Nissan conferma il suo programma Formula E Gen4

Nissan conferma il suo programma Formula E Gen4

Nissan ha annunciato il suo impegno nel campionato mondiale ABB FIA Formula E almeno fino al 2030, rafforzando i suoi piani di elettrificazione Ambition 2030.

Dalla stagione 13 (2026/27) alla stagione 16 (2029/30), la tecnologia Gen4 della Formula E sarà la più avanzata di sempre ed è destinata a continuare lo status della serie come il laboratorio più innovativo al mondo per soluzioni di mobilità elettrica.

Durante una conferenza stampa tenutasi a Tokyo in vista della prima gara di Formula E in Giappone, Tommaso Volpe, amministratore delegato e team principal del Nissan Formula E Team, ha firmato il documento di registrazione ufficiale per le case automobilistiche del Campionato mondiale FIA Formula E per la 13a stagione (2026/2027) al 16 (2029/30), insieme al Direttore Sportivo Senior del Circuito della FIA Marek Nawarecki e alla presenza dell’Amministratore Delegato della Formula E Jeff Dodds. L’accordo ratifica l’impegno di Nissan come produttore nei confronti della Gen4 di questo sport, diventando il primo costruttore confermato a prendere parte al Campionato mondiale ABB FIA Formula E fino al 2030.

Nissan conferma il suo programma Formula E Gen4Questa decisione porterà il coinvolgimento di Nissan nella Formula E ad almeno 12 anni, rendendolo l’impegno più lungo di sempre dell’azienda nel motorsport con un Campionato del mondo FIA.

Poiché la Formula E offre a Nissan l’ambiente perfetto per sviluppare la tecnologia dei veicoli elettrici e mettersi alla prova contro la concorrenza più agguerrita, questo accordo segna un’altra pietra miliare verso l’Ambition 2030 di Nissan: un piano a lungo termine per diventare un produttore di automobili veramente elettrificato. Il programma pone l’elettrificazione al centro della strategia a lungo termine dell’azienda e vedrà Nissan introdurre 34 modelli elettrificati tra l’anno fiscale 2024 e il 2030 per coprire tutti i segmenti, con un mix di modelli di veicoli elettrificati che dovrebbe rappresentare il 40% a livello globale entro l’anno fiscale. 2026 e salire al 60% entro la fine del decennio.

Il coinvolgimento di Nissan nella prossima generazione della Formula E riafferma il suo impegno nel pioniere delle corse sostenibili, in linea con i suoi obiettivi ambientali più ampi. La tecnologia Gen4 includerà caratteristiche all’avanguardia, come una maggiore efficienza energetica con una capacità di rigenerazione fino a 700 kW, una maggiore potenza in uscita fino a 600 kW e innovazioni in materia di sicurezza, che rappresentano un significativo passo avanti nella tecnologia delle corse dei veicoli elettrici. Nissan, la FIA e la Formula E condividono la stessa visione riguardo all’elettrificazione, rendendo questo accordo una pietra miliare significativa e un naturale passo successivo per il futuro del motorsport elettrico.

Da quando è entrata nello sport prima della quinta stagione, Nissan si è impegnata a far crescere continuamente le sue attività di Formula E alla ricerca di ulteriori successi. Ciò include il recente trasferimento della sede del Nissan Formula E Team nell’area di Parigi, che ha consentito l’accesso alle migliori strutture possibili.

In quanto marchio globale, Nissan opera in tutti i paesi dell’attuale calendario della Formula E e utilizza la serie per promuovere la tecnologia dei veicoli elettrici in tutto il mondo. Inoltre, Nissan dispone anche di diversi centri di ricerca e sviluppo in 16 mercati, numerosi stabilimenti di produzione in 13 mercati e studi di design in 5 mercati, a supporto dell’importante presenza del marchio nei territori visitati dalla serie. L’impegno nella Formula E fino al 2030 è la prova di quanto sia importante questo Campionato Mondiale FIA per Nissan a livello mondiale e del ruolo che svolge nell’impegno dell’azienda per rendere i veicoli elettrici accessibili a tutti, ovunque e per un mondo più pulito, sicuro e inclusivo.

Nissan conferma il suo programma Formula E Gen4
Makoto Uchida, CEO Nissan Motor Co.

Makoto Uchida, CEO di Nissan Motor Corporation, ha dichiarato:

Siamo estremamente lieti di continuare il nostro coinvolgimento nella Formula E fino al 2030. Oltre a portare entusiasmo e spettacolo in pista ai nostri fan, la nostra partecipazione alla serie darà un contributo significativo ai nostri obiettivi di elettrificazione stabiliti nella nostra Ambition. Piani 2030. Le scoperte tecnologiche che realizzeremo in pista forniranno grandi spunti per lo sviluppo dei nostri prodotti futuri. Siamo entusiasti di vedere svolgersi il futuro delle corse elettriche e di continuare a lavorare per un mondo sostenibile per tutti.

Tommaso Volpe, amministratore delegato e team principal del Nissan Formula E Team, ha dichiarato:

Sono lieto di confermare il nostro futuro a lungo termine in Formula E come produttore. Siamo inoltre orgogliosi di essere la prima azienda ad aderire fino al 2030, che è un anno importante per Nissan poiché miriamo a raggiungere o superare gli obiettivi stabiliti nel nostro impegno Ambition 2030. La Formula E è un incredibile banco di prova per la nuova tecnologia elettrica e non vediamo l’ora di continuare a svilupparla e competere almeno fino alla fine della stagione 16. Il team è su una traiettoria ascendente e la nostra nuova sede contribuirà in modo massiccio al futuro crescita, con strutture avanzate che ci aiutano a sviluppare la nostra vettura per le stagioni future. Un grande ringraziamento alle operazioni di Formula E e alla FIA per il loro supporto: siamo molto entusiasti di continuare a lavorare insieme.

Nissan conferma il suo programma Formula E Gen4
From L to R: Jeff Dodds, CEO Formula E; Tommaso Volpe, Nissan Global Motorsport Director and Marek Nawarecki, FIA Senior Circuit Sport Director.

Jeff Dodds, CEO, Formula E:

Siamo molto felici in Formula E di vedere Nissan estendere il proprio coinvolgimento nella serie fino al 2030. Nissan condivide i nostri valori di promozione della sostenibilità in tutto il mondo, ricercando le migliori prestazioni automobilistiche attraverso soluzioni elettriche. Avere un marchio veramente globale come Nissan, con una grande presenza in ogni paese che visitiamo e oltre, è vitale per noi come campionato veramente globale. Non solo ci aiuta a promuovere la serie presso un pubblico più ampio e diversificato, ma contribuisce anche enormemente a promuovere la tecnologia dei veicoli elettrici in tutto il mondo. Nissan è un produttore molto rispettato e perfettamente in linea con i nostri obiettivi e valori, e siamo entusiasti di vedere il ruolo che il marchio svolgerà nel luminoso futuro che ci aspetta.

Marek Nawarecki, Direttore Sportivo Senior del Circuito FIA:

Siamo lieti di avere Nissan a bordo come produttore di Formula E fino al 2030. Siamo molto emozionati per la prossima fase del nostro unico Campionato Mondiale FIA completamente elettrico. La tecnologia coinvolta nella Formula E si sta sviluppando rapidamente e siamo orgogliosi di vedere il campionato crescere. Ciò testimonia la rilevanza duratura per i produttori della road map implementata e siamo fiduciosi che questo impegno preannuncia una nuova brillante era della Formula E.

Fonte: Nissan Motor Co.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.