La Smart elettrica diventa “a specchi”

La Smart elettrica diventa “a specchi”

16 mar, 2011

Sorprendentemente diversa

Uno specchio, sulla strada …

Fonte: Daimler AG

, Germania. 15 marzo 2011. Sempre sorprendentemente diversi: presenta l‘elettrica a due posti in uno sfavillante look ‘disco-ball’ a .

Questa smart fortwo elettrica è completamente rivestita in piastrelle di vetro riflettente, dal tetto ai copricerchi e persino le finestre dispongono di una finitura a specchio.

Il modello one-off è stato concepito con la formazione dell’artista sperimentale ‘’ essere utilizzato in un film intitolato ‘Pixel City’, realizzata per essere  esposta nella Neue Nationalgalerie di Berlino.

Il progetto verrà portato al massimo splendore in due esibizioni insolite live il 26 e il 27 di marzo.

Smart è lo sponsor ufficiale principale di questo progetto Apparatjik, costituito da musicisti di fama mondiale quali Magne Furuholmen di a-ha, Guy Berryman dei Coldplay, Jonas Bjerre di Mew e dal produttore musicale Martin Terefe.

Il loro spazio modulare “Apparatjik Light”  non include solo concerti, ma anche un‘installazione interattiva che raccoglie i dati per essere trasformati in un brano musicale.

La canzone composta sarà eseguita dalla prestigiosa Deutsches Kammerorchester e accompagnata da uno show di immagini spettacolarei dal titolo ‘Apparat TV’.

Le proiezioni saranno in streaming su un cubo a sei metri di altezza in città attraverso le pareti di vetro del museo. All’interno del cubo Apparatjik si esibirà live il 26 e 27 marzo.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Apparatjik auto elettriche berlino smart

Un commento

  1. Il prossimo fine settimana andrò a Berlino proprio per vedere gli Apparatjik :)

Lascia una risposta

 
Pinterest