Nissan Leaf a ENEL Road-Show

Nissan Leaf a ENEL Road-Show

1 giu, 2013

si mette in moto con l’energia di ENEL Road-Show

Fonte: Nissan Italia

Roma, Italia. 31 maggio 2013. Nissan Leaf, la vettura 100% elettrica più premiata al mondo, sarà tra le protagoniste del road-show Enel, il primo tour interamente dedicato alla mobilità elettrica sostenibile, con l ’obiettivo di trasmettere al pubblico l’innovazione e l’emozione della nuova mobilità a impatto zero.

Prima tappa del road-show Enel a Bari dal 31 maggio al 2 giugno, nei pressi dello storico teatro Petruzzelli, per poi proseguire a Milano (in piazza Cesare Beccaria) dal 14 al 16 giugno , Bologna dal 21 al 23 giugno (in piazza XX Settembre) e terminare a Genova dal 28 al 30 giugno (al Porto Antico Area Mandraccio).

Per avvicinare i cittadini a questa nuova realtà, durante il road -show, per la prima volta, il gruppo Enel ha deciso di mostrare tutta la gamma di offerte dedicate alla mobilità sostenibile, presentando l ’energia elettrica non più come un bene intangibile, ma come una realtà sempre più concreta e destinata a sostituire gli attuali combustibili.

Protagoniste del road-show saranno inoltre le innovative vetture elettriche, posizionate ed esposte all’interno di un’area ispirata a una vecchia stazione di rifornimento, l ’, il villaggio appositamente allestito per permettere ai cittadini di scoprire e provare su strada le diverse offerte che le più prestigiose case automobilistiche propongono per la mobilità elettrica.

Nissan Leaf sarà presente con una flotta di quatto esemplari del modello corrente, permettendo così ai consumatori di conoscere e testare dal vivo le elevate prestazioni del motore elettrico, il comfort, la sicurezza in strada e le numerose tecnologie presenti oltre alla totale assenza di emissioni inquinanti atmosferiche e acustiche, caratterizzanti una guida “pulita”.

Con oltre 62.000 unità vendute, Nissan Leaf è l ’elettrica più venduta in tutto il mondo. Lanciata nel 2010 negli Stati Uniti e in Giappone, ha debuttato sulle strade europee l’anno successivo. Per le sue tecnologie avanzate a supporto delle mobilità sostenibile, Leaf si è aggiudicata numerosi riconoscimenti in tutto il pianeta, tra cui spiccano i premi “European Car of the Year 2011 ” e “World Car Of The Year 2011” fino alle 5 stelle nei severi test sulla sicurezza di Euro NCAP.

Equipaggiata con un avanzato pacco batterie agli ioni di litio che le consente un’autonomia di 175km (sulla Leaf di seconda generazione diventeranno 199km), Nissan Leaf è l ’unica auto elettrica ad offrire le stesse funzionalità di un ’auto tradizionale per la mobilità quotidiana, ovvero cinque posti veri, un bagagliaio capiente, una gamma di colori per la carrozzeria. La Leaf, inoltre, è autorizzata a circolare liberamente nei centri città, dove (secondo modalità decise dai Comuni) possono beneficiare anche di parcheggi gratuiti e altre facilitazioni.

Queste qualità la rendono una reale alternativa alla norma, considerando che – in Europa – l’80% dei tragitti feriali è al di sotto dei 100 km. A supporto dell ’ottimale utilizzo dell’energia, questa viene recuperata in frenata, mentre l’attivazione della modalità ECO ottimizza ulteriormente l ’assorbimento da parte dei vari dispositivi dell’auto, come ad esempio il climatizzatore.

Prodotto di tecnologia avanzata, concettualmente vicino alle più recenti espressioni della telematica, Nissan Leaf è dotata del sistema Carwings, che ne permette la gestione in remoto attraverso lo smartphone. La funzione consente di ricevere sul telefono notifiche sul livello della batteria, programmare la ricarica; programmare la climatizzazione (riscaldando o raffreddando l’abitacolo per trovare il clima ideale salendo a bordo).

Tutte queste qualità si ritroveranno, ulteriormente migliorate, sulla nuova Leaf in vendita dal prossimo giugno.

Mentre molti concorrenti si “affacciano” sul mercato dell’elettrico solo ora, Nissan è già al veicolo elettrico “2.0”.

Tra le ottimizzazioni figurano una maggiore autonomia fino a 199 km, tempi di ricarica dimezzati, un volume extra del bagagliaio di 40 litri e una tecnologia di riscaldamento dell’abitacolo più efficiente del 70% che migliora notevolmente la guida in inverno. Inoltre, per il mercato europeo sono state ottimizzate le sospensioni ed è stata introdotta una nuova variante con interni scuri, in risposta alle richieste dei clienti. La nuova Leaf è disponibile ora in tre allestimenti, con l’aggiunta della nuova versione entry-level Visia, che vanta il prezzo base più basso della gamma e dell’opzione di fascia alta Tekna, altamente tecnologica e con rivestimenti in pelle.

Con l’arrivo della nuova Nissan Leaf, inoltre, Nissan offrirà ai clienti anche un ventaglio di modalità di acquisto, offrendo la possibilità di comprare il veicolo completo, oppure con la formula di noleggio della batteria.

Tutti i clienti, indipendentemente dalla formula di acquisto o di noleggio adottata, beneficeranno della garanzia Nissan, fino a 5 anni o 100.000 km, che copre la capacità della stessa. La capacità è misurata da 12 “barre” indicate sul cruscotto e la garanzia interviene quando il valore scende al di sotto di 9 barre.

Per i clienti che preferiscono noleggiare la batteria, questa garanzia è permanente per tutta la durata del noleggio. La batteria della Nissan Leaf è progettata per avere una durata pari a quella dell’auto.

Con l’arrivo della nuova Nissan Leaf, inoltre, Nissan offrirà ai clienti anche un ventaglio di modalità di acquisto, offrendo la possibilità di comprare il veicolo completo, oppure con la formula di noleggio della batteria.

Tutti i clienti, indipendentemente dalla formula di acquisto o di noleggio adottata, beneficeranno della garanzia Nissan, fino a 5 anni o 100.000 km, che copre la capacità della stessa. La capacità è misurata da 12 “barre” indicate sul cruscotto e la garanzia interviene quando il valore scende al di sotto di 9 barre.

Per i clienti che preferiscono noleggiare la batteria, questa garanzia è permanente per tutta la durata del noleggio. La batteria della Nissan Leaf è progettata per avere una durata pari a quella dell’auto.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: enel energy station enel roadshow nissan leaf

Lascia una risposta

 
Pinterest