Incendi nelle batterie delle Mitsubishi

Incendi nelle batterie delle Mitsubishi

19 apr, 2013

Due diversi incendi nelle batterie delle Mitsubishi

Di Antony Ingram
Fonte: GreenCarReports

Foto:

16 aprile 2013. Ci sono stati altre incendi di batterie di auto ibride-elettriche

Questa volta, la casa automobilistica giapponese Mitsubishi ha riportato in Giappone due incidenti con le batterie di due dei loro prodotti plug-in – l’auto elettrica Mitsubishi i, e la crossover Outlander ibrida.

Un comunicato stampai Mitsubishi segnala che ciascuno degli incidenti sono avvenuti a pochi giorni l’uno dall’altro nel mese di marzo.

Nel primo incidente, nello stabilimento Mitsubishi di nella prefettura di in Giappone, una batteria in fase controllo di carica e scarica ha iniziato a fumare, prima di prendere fuoco un’ora dopo.

Il pacco non era collegato ad una macchina in quel momento ed a parte i danni all’unità batteria e a un cavo di ricarica, non è stato rilevato nessun altro danno o lesioni personali. L’incendio è stato spento dai vigili del fuoco.

Il secondo evento, due giorni dopo, il 20 marzo, è stato scoperto in una concessionaria a . Un membro del personale al momento di spostare una Outlander ibrida plug-in dal magazzino, prima ha notato un odore strano nel veicolo. Un’ulteriore ispezione ha rivelato che una parte del pacco batteria si stava sciogliendo. Ancora una volta, non c’è stato nessun ferito e nemmeno danni ulteriori al veicolo.

Entrambi i pacchi batteria sono stati inviati al fornitore di accumulatori di Mitsubishi, la Lithium Energy Japan. La società è in realtà una joint venture tra Mitsubishi e GS – un nome che potrebbe risultare familiare dovuto ai recenti problemi che ha subito la Boeing nel pacco batterie del velivolo Dreamliner.

Mentre i rapporti di Bloomberg segnalano che non si fermeranno i test del Boeing Dreamliner alla luce di questi recenti incendi Mitsubishi, ci piacerebbe sottolineare ancora una volta, che le batterie agli ioni di litio fornite alla compagnia aerea e quelle che equipaggiano l’automobile non sono le stesse.

Nel comunicato Mitsubishi si sospetta di difetti nel processo produttivo, anche se sono in corso indagini complete in entrambi i casi. Finora, questi fallimenti batteria Mitsubishi sono incidenti isolati.

Mitsubishi sta contattando i proprietari di veicoli potenzialmente interessati in Giappone – per lo più gli utenti delle flotte di auto elettriche ‘i’ ed i circa quattromila proprietari della Mitsubishi Outlander Hybrid Plug-In. Nel frattempo, si suggerisce ai proprietari delle Outlander di rinunciare ad applicare o utilizzare la vettura in Charge Mode.

Non c’è stato segnalato nulla riguardo i veicoli al di fuori del Giappone, quindi i proprietari di questi veicoli negli Stati Uniti non devono preoccuparsi. Nel caso in esame Mitsubishi ha rivelano problemi di produzione, però, il suo partner per le batterie potrebbe trovarsi in un nuovo incubo.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: gs yuasa mitsubishi outlander phev Mizushima Okayama yokohama yuasa

Lascia una risposta

 
Pinterest