Land Rover Range_e a Ginevra

Land Rover Range_e a Ginevra

1 mar, 2011

: a Ginevra il diesel ibrido

1° marzo 2011. Land Rover ha presentato in anteprima mondiale a Ginevra il concept Range_e equipaggiata con unavanzato sistema ibrido diesel plug-in che Land Rover intende rendere disponibile sui modelli in futura produzione, mentre il lancio dell’ibrido diesel-elettrico è previsto nel 2013 secondo le dichiarazioni del costruttore.

Basata sulla Range Rover Sport, la Range-e è stata dotata dal motore 3.0 litri TDV6 da 245 CV abbinato ad una trasmissione automatica ZF a 8 rapporti e ad un motore elettrico da 69 kW.

Il sistema ibrido in parallelo, che include batterie agli ioni di litio da 14,2 kW/h ricaricabili da una normale presa esterna da 240 Volt, permette alla Range_e di percorrere soltanto in modo elettrico circa 32 km.

La cricarica avviene in circa quattro ore, secondo i dati ufficiali della casa inglese.

Land Rover segnala che “l’autonomia con propulsione elettrica offerta da questa tecnologia è sufficiente a coprire la maggior parte dei consueti percorsi cittadini, dove consumi ed emissioni sono della massima importanza”.

Le emissioni non superano gli 89 g/km, la Range_e eroga una potenza massima di 339 CV e raggiunge una velocità massima di 193 km/h, con un consumo di 3,36 litri/100 km.

La Range_e è stata progettata con la stessa trazione 4×4 di una normale Range Rover Sport, con trasmissione a due stadi di velocità e due differenziali, anteriore e posteriore, più un differenziale centrale che si può bloccare meccanicamente.

A seconda delle richieste del conducente, l’auto stabilisce quale sia il sistema più efficiente in modo di erogare la potenza desiderata sia in modo elettrico, diesel o misto.

La Range_e include il sistema di recuperdo di energia in frenata. Il progetto Ranger_e ha ottenuto il supporto del Government’s Technology Strategy Board (l’istituto governativo inglese che favorisce il progresso tecnologico), e sono già cinque i prototipi attualmente impegnati in un programma di test con i tecnici del consorzio CABLED – Coventry and Birmingham Low Emissions Demonstrators (consorzio delle West Midlands per lo sviluppo di veicoli elettrici).

Land Rover prevede che il suo sistema ibrido plug-in venga commercializzato nel prossimo futuro, successivamente al lancio del suo primo veicolo ibrido diesel-elettrico di serie, nel 2013.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: hybrid land rover motore ibrido range_e salone di ginevra

Lascia una risposta

 
Pinterest