Ricarica EV nei benzinai Shell di Olanda e Gran Bretagna

Ricarica EV nei benzinai Shell di Olanda e Gran Bretagna

8 feb, 2017

di Stephen Edelstein

Fonte: GreenCarReports

 

5 Febbraio 2017. Le auto elettriche sono spesso propagandate come un modo per evitare i .

Ma i conducenti delle auto elettriche in alcuni paesi europei andranno presto da loro a caricare.

Questo perché un paio di compagnie petrolifere europee prevede di aggiungere la ricarica delle auto elettriche in alcune .

Sia Royal Dutch che la francese prevedono di aggiungere , con la Shell che ha già selezionato alcune potenziali location.

Alcune stazioni di servizio Shell in Gran Bretagna e Olanda offriranno la ricarica delle auto elettriche entro la fine dell’anno, secondo le dichiarazioni di della Shell in una recente intervista al Financial Times.

Total ha detto al Financial Times che sta “studiando la fattibilità” di installare stazioni di ricarica in diverse location nel suo mercato domestico.

L’interesse nella ricarica delle vetture elettriche rappresenta un modo per le compagnie petrolifere di riconoscere la crescita delle vendite di auto elettriche, che in ultima analisi ridurrebbe la domanda di petrolio.

Abbott della Shell ha detto che la ricarica della batteria delle auto elettriche non supererà i veicoli a combustione interna come forma dominante di propulsione per “decenni”, e che la Shell vede le stazioni di ricarica come una potenziale nuova opportunità di business.

Mentre i conducenti sono in attesa delle per le loro auto, possono “avere un caffè o qualcosa da mangiare”, ha osservato.

In effetti, la maggior parte del fatturato realizzato dagli operatori di stazioni di servizio individuali viene dalle concessioni, non dal combustibile stesso.

Molte stazioni di ricarica pubbliche si trovano già vicino a ristoranti, centri commerciali, supermercati, e altri luoghi dove è atteso che gli utenti si soffermino.

La ricarica delle auto elettriche nelle stazioni di benzina è stata già considerata da altre parti.

E’ stato riferito che la catena di stazioni di servizio Sheetz ha iniziato i colloqui con Tesla lo scorso anno per installare stazioni di ricarica in alcune delle sue sedi.

Nel 2015, la catena di benzinai Ricker’s Oil dell’Indiana ha installato nove stazioni di in corrente continua in varie località dello Stato.

Oltre a indagare riguardo la ricarica di auto elettriche, Shell e Total sono anche parte del Consiglio dell’idrogeno di nuova costituzione.

L’organizzazione è composta da 13 aziende, tra cui molti fabbricanti d’automobili e prevede la messa a punto di piani per promuovere l’uso di celle a combustibile sia per il trasporto che per l’energia.

Al primo incontro del Consiglio il mese scorso, i membri si sono impegnati a investire 10,7 miliardi di dollari in veicoli e nello sviluppo delle nel corso dei prossimi cinque anni.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: benzinai colonnine di ricarica infrastrutture John Abbott ricarica ev ricarica rapida Ricker's Oil Royal Dutch Shell Shell stazioni di ricarica stazioni di servizio total

Lascia una risposta

 
Pinterest