Tentativo di record: oltre 1600 km/h in ZEV

Tentativo di record: oltre 1600 km/h in ZEV

26 ott, 2012

Il progetto – 1000 mph per tentare il record mondiale di velocità su terra ad emissioni zero

Carbon Neutral Investiments ha firmato la partnership esclusiva con Bloodhound, è il primo tentativo al mondo di record assoluto di velocità su terra ad emissioni zero

Fonte:

Londra, Inghilterra. 23 ottobre 2012 – Dopo il successo della prima prova del razzo piena , Carbon Neutral Investimenti (CNI) si è presentata come unico sponsor ambientale del team pionieristico inglese, a compensando tutte le emissioni per il programma

Il progetto Bloodhound è un’iniziativa di educazione globale incentrata sul tentativo di record di velocità su terra di 1000 mph (1609 km/h). Ha lo scopo di ispirare i giovani a intraprendere una carriera nel campo della scienza, la tecnologia, l’ingegneria e la matematica e il suo lavoro è centrailizzato nella realizzazione del Bloodhound SSC (Super Sonic Car), un razzo a jet dalla potenza di 133.000 HP.

L’organizzazione dietro Bloodhound ha tenuto il record di velocità su terra costantemente negli ultimi 29 anni. Sotto la leadership dell’ex detentore del record di velocità terrestre OBE (Thrust 2, 633 mph – 1.018 km/h !!!, 1983), e guidato da OBE, l’attuale detentore del record (Thrust SSC, 763 mph – 1.228 km/h !!! 1997), il team Bloodhound include anche tecnici aerodinamici di classe mondiale, ingegneri aerospaziali e automotive, periti elettronici e d esperti scienziati dei razzi, così come centinaia di ambasciatori di volontariato che lavorano all’interno delle 5.300 scuole del Regno Unito già impegnati nel progetto.

Richard Noble dice: “E ‘stata una ambizione di lunga data del team Bloodhound di consegnare questa incredibile avventura di ingegneria e nuova frontiera dei record mondiale di velocità su terra senza lasciare alcun segno inquinante sull’ambiente. Con CNI, andiamo al di là dell’ambizione, attraverso la partnership con un leader mondiale in carbonio off-setting con molta esperienza specialistica in numerose imprese, fornendo la misura perfetta per rendere il progetto carbon neutral”.

Il Responsabile delle Operazioni del CNI nel Regno Unito, , ha aggiunto: “CNI è molto orgoglioso di essere partner di questo innovativo evento storico. L’impresa ha già una coscienza ambientale e compensare il progetto su base del lavoro benefico intrapreso da Bloodhound ha raggiunto azioni come preservare i siti di test globali. Una grande attenzione è posta sull’innovazione e sull’istruzione, la creazione di una nuova generazione di scienziati ed ingegneri che porteranno il modo di rispettare le future efficienze tecnologiche. Siamo lieti di essere stati scelti per essere una parte del viaggio”.

Già Il Progetto Bloodhound sta creando grande interesse globale. L’avventura viene seguita in 217 paesi, con oltre 150.000 visitatori unici nel proprio sito web ogni mese. Ogni parte di questa ‘avventura di ingegneria viene condivisa con il pubblico di tutto il mondo.

Il recente test del razzo non solo ha generato grande copertura mediatica, con i più grandi giornali degli Stati Uniti, India e Cina a riportare le notizie, ma è stato anche trasmesso in diretta su Internet. L’ultima volta che è stata effettuata una prova pubblica di un razzo in una fase iniziale di sviluppo è stato durante i primi anni del programma Apollo.

Bloodhound SSC è ora in costruzione, con le aziende in tutto il Regno Unito e l’Europa in fase di produzione dei componenti principali della vettura. Si lancerà in estate all’inizio del 2013 pronta per una serie di test in pista fino a 250 miglia all’ora (402 km/h), prima di dirigersi verso la pista del lago secco in Sudafrica pronta per iniziare i test ad alta velocità.

Ulteriori dettagli delle strategie di correzione supportate dal Progetto Bloodhound in modo di diventare completamente carbon neutral verranno annunciate in futuro.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Andy Green Bloodhound Bloodhound SSC CNI Edward Carlton Richard Noble Wing Commander world record

Lascia una risposta

 
Pinterest