Miglior tempo per le EV di produzione della Faraday Future nella Pikes Peak

Miglior tempo per le EV di produzione della Faraday Future nella Pikes Peak

28 giu, 2017

La ha siglato un tempo inferiore di 20 Secondi nella categoria EV di produzione
La società di mobilità, con sede in California, persegue con successo la salita in montagna in 11m 25s 083, e registra record per la più rapida EV di produzione

Fonte: Faraday Future

Los Angeles, California. USA. 26 Giugno 2017. Faraday Future ha testato con successo i limiti della FF 91 (“nine one”) nel suo primo tentativo di sfidare la salita di 4.720 piedi della International Hill Climb.
La FF 91, guidata da , , ha segnato un tempo di 11m 25s 083, più veloce di oltre 20 secondi di quello delle altre vetture EV di produzione.
Lo sforzo di ingegneria è dedicato allo sviluppo del sistema di propulsione FF 91 e alla movimentazione ad alta velocità, con il powertrain e le batterie sottoposte fino ai loro limiti.

“Il nostro programma di collaudo del mondo reale è stato progettato per trovare problemi che non avremmo mai trovato in un ambiente controllato”, ha dichiarato , Vice Presidente di Powertrain & Battery Systems. “Siamo orgogliosi del nostro tempo, ma soprattutto della qualità del nostro sistema di propulsione più che una sola gara. La nostra attenzione era sulla ripetibilità – per raggiungere la cima senza surriscaldare il veicolo e poter riuscire a farlo ancora e ancora».

In fase di esibizione nella classe Pikes Peak Challenge – Exhibition Class, Faraday Future ha testato un veicolo di sviluppo FF 91 Beta che utilizza hardware, software e modifiche aerodinamiche rappresentative di produzione necessarie per eseguire la strada di 12,42 miglia sulla montagna.

“Il mio obiettivo era spingere la FF 91 oltre quello che pensavamo di poter fare”, ha detto Shute. “Siamo stati in grado di identificare i problemi chiave del relè di batteria e delle guarnizioni di sistema che porteranno direttamente a miglioramenti nel processo produttivo. Questo è ciò che rende questo un evento di successo per Faraday Future”.

Lo sforzo delle prova alla Pikes Peak sarà incluso nella serie video di “Testing the FF 91″ di Faraday Future che svelerà gli sforzi dei test dettagliati effettuati dagli ingegneri di Faraday Future per portare una nuova specie di mobilità elettrica sul mercato e spingere i limiti della tecnologia di FF ad una varietà di ambienti esigenti. Un resoconto pieno della Piks Peak sarà prodotto nelle prossime settimane.

 

In English

Faraday Future Bests Pikes Peak Production EV Time by More Than 20 Seconds

California-based mobility company successfully endures hill climb in 11:25:083, sets record for fastest production-intent EV
Source: Faraday Future
Los Angeles, California. USA. 26 June 2017. Faraday Future successfully tested the limits of FF 91 (“nine one”) in its first attempt to challenge the 4,720-foot ascent of the Pikes Peak International Hill Climb. The FF 91, driven by FF Principal Engineer Robin Shute, finished with a time of 11:25:083, faster than the standing production-intent EV record by more than 20 seconds.
The public engineering endeavor is dedicated to the development of FF 91’s propulsion system and high speed handling, with the powertrain and battery packs stressed to their limits.

“Our real-world testing program is designed to find problems that we would never find in a controlled environment.,” said Pete Savagian, Vice President of Powertrain & Battery Systems. “We’re proud of our time, but this is about the quality of our propulsion system more than just a one-time race. Our focus was on repeatability — to reach the peak without overheating the vehicle, and to be able to do so again and again.”

Running in the Pikes Peak Challenge – Exhibition Class, Faraday Future tested an FF 91 Beta development vehicle using production representative hardware, software, and aerodynamic modifications required to run the 12.42-mile track up the mountain.

“My goal was to push the FF 91 beyond what we thought she could do,” said Shute. “We were able to identify key battery pack relay and system seal issues that will directly result in improvements in the production process. That’s what makes this a successful event for Faraday Future.”

The testing effort at Pikes Peak plays part in Faraday Future’s “Testing the FF 91” video series which will chronicle the detailed testing efforts made by Faraday Future’s engineers to bring a new species of electric mobility to the market and push the limits of FF’s technology in a variety of demanding environments. A full Pikes Peak account will be produced in the coming weeks.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: faraday future ff91 ff principal engineer pete savagian pikes peak robin shute vice president powertrain & battery systems

Pinterest