Arena Pernambuco con un MW solare

Arena Pernambuco con un MW solare

26 mar, 2014

Yingli Green Energy porta l’energia del Sole all’, stadio che ospiterà i mondiali FIFA 2014 in Brasile

L’impianto di 1 MW è il primo mai realizzato nello Stato Pernambuco

Fonte:

 

Baoding, Cina e Roma, Italia. 24 Marzo 2014 – Yingli Green Energy Holding Company Limited, leader nel settore dell’energia solare e uno dei principali produttori verticalmente integrati al mondo, che commercializza i suoi prodotti con il marchio “Yingli Solar “, ha fornito 1MW di moduli fotovoltaici al Gruppo Neonergia, una delle aziende più grandi in Brasile, pioniera dello sviluppo di progetti fotovoltaici. I moduli alimenteranno di luce elettrica l’Arena Pernambuco, uno dei cinque stadi che quest’estate ospiteranno la ™ 2014.

L’impianto a terra, il primo in assoluto installato nello stato brasiliano di Pernambuco, è su una superficie di 15.000 mq a São Lourenço de Mata, periferia di Recife. Il progetto è stato realizzato con oltre 3.650 moduli Yingli Solar monocristallini della serie PANDA ad alta efficienza.

L’impianto è stato progettato per generare oltre 1.500 MWh di energia elettrica all’anno, che equivale al consumo annuale di circa 6.000 cittadini brasiliani, e coprirà il 30% del fabbisogno energetico dello stadio Pernambuco. A luci dell’arena spente, invece, l’energia pulita prodotta dall’impianto verrà immessa in rete e distribuita alla comunità locale.

I visitatori dello stadio potranno inoltre monitorare le prestazioni dell’impianto presso il Visitor Center, appositamente pensato per informare ed educare il pubblico al fotovoltaico. In aggiunta, alcuni sofisticati sistemi di generazione solare e di monitoraggio del meteo funzioneranno a supporto della ricerca e dello sviluppo del fotovoltaico.

Il Presidente FIFA, , ha elogiato il progetto commentando: “La FIFA ha tra i suoi obiettivi quello di assicurarsi che i principi della sostenibilità ambientale rientrino nei piani di implementazione e sviluppo della FIFA World Cup 2014. Importanti progetti fotovoltaici su larga scala come questo contribuiscono a ridurre l’impatto negativo di questa Coppa del Mondo sulla società e sull’ambiente, accrescendo solo le conseguenze positive. Siamo riconoscenti a Yingli e ai suoi partner locali per averci aiutato a lasciare un’eredità positiva e duratura in Brasile.”

“Siamo felici di donare energia verde e pulita alla comunità locale di Recife e all’intera FIFA World Cup 2014”, ha commentato Mr. , Presidente e CEO di Yingli Green Energy. “Grazie alla vicinanza con lo stadio, questo progetto da 1MW aumenterà considerevolmente il peso del fotovoltaico durante le competizioni della Coppa del Mondo, aiutandoci a diffondere la nostra idea di energia verde accessibile a tutti non solo in Brasile, ma tra i tifosi di calcio di tutto il mondo.”

“La sostenibilità è parte della mission del Gruppo e i nostri investimenti per la realizzazione di cinque impianti fotovoltaici in Brasile riflettono il nostro impegno per l’ambiente. Siamo orgogliosi di aver contribuito a far sì che il Brasile raggiungesse uno dei più grandi traguardi green al mondo”, ha aggiunto , Presidente di Gruppo Noenergia.

“Questo progetto ha rafforzato il nostro rapporto di fiducia con il gruppo di Neonergia, pionere dello sviluppo del fotovoltaico in Brasile”, ha commentato , amministratore delegato di Yingli in America. “Confidiamo nel fatto che un progetto come quello realizzato per l’Arena Pernambuco possa fare da pilota e da esempio a tanti altri lungo tutta l’America Latina.”

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: arena pernambuco fifa world cup Joseph S. Blatter Liansheng Miao mondiale calcio noenergia pannelli fotovoltaici Robert Petrina Solange Ribeiro Yingli Green Energy Italy

Lascia una risposta

 
Pinterest