Mitsubishi Motors al Salone di Bruxelles 2014

Mitsubishi Motors al Salone di Bruxelles 2014

16 gen, 2014

Anteprima europea pere la Concept AR

Fonte: Mitsubishi Motors

 

Bruxelles, Belgio. 13 gennaio 2013. Mitsubishi Motors inizia il nuovo anno con slancio, rendendo il Motor Show di Bruxelles 2014 una vetrina del suo spirito innovativo e sportivo, con l’anteprima europea del Concept AR.

Il Concept AR offre una miscela unica di generi e tecnologie, architettura SUV/MPV e trasmissione mild hybrid BSG, che potrà essere provato nella vita reale dai visitatori del 92 ª International “Motorcar – Motorcycle Brussels Motor Show”, che aprirà al pubblico il 16 gennaio 2014.

Accanto al concept AR, ci sarà tutta la gamma Mitsubishi Motors attualmente commercializzata in Belgio e Lussemburgo, incluso il premiato crossover Outlander PHEV ibrido plug-in che inizierà la sua carriera commerciale pan-europea al Salone di Bruxelles, dopo una promettente introduzione nei paesi “Wave-one” (Paesi Bassi, Svizzera e mercati nordici selezionati) dalla fine di ottobre 2013.

 

Blend attivo

Svelata alla fine di novembre 2013, al 43° Tokyo Motor Show, la Concept AR è una monovolume compatta di nuova generazione che combina sportività con l’abitabilità di SUV/MPV.Esso utilizza un sistema mild hybrid , che comprende un ridimensionato motore turbo MIVEC, 3 cilindri da 1.1 litri a iniezione diretta accoppiato al BSG, che fornisce bassa coppia con una batteria agli ioni di litio da 48V e un convertitore DC-DC raffreddato ad aria.

Oltre al suo stile sportivo robusto ed i posti a sedere versatili, il Concept AR incorpora anche avanzate tecnologie di sicurezza di Mitsubishi Motors collegate ai sistemi informativi di nuova generazione.

Queste funzioni includono un sistema di rilevamento del pericolo che attiva le corrispondenti funzioni di sicurezza e di un sistema d’ individuazione di guasti e malfunzionamenti che invita il conducente a cercare riparazioni o altri interventi di manutenzione.

 

Design esterno spirito libero

a (che stà per “Active Runabout “) è un veicolo compatto che include i vantaggi delle architetture MPV e SUV.I pneumatici oversize danno alla carrozzeria un aspetto alto, mentre le protezione gonfiate danno chiara espressione visiva dell’elevata manovrabilità, della stabilità rassicurante e dell’imponente presenza di un SUV.Altri elementi stilistici contribuiscono al design fresco e distintivo del Concept AR e comprendono la griglia anteriore con il logo dei tre diamanti di taglio audace e le prese d’aria nei montanti posteriori che servono a ridurre la resistenza aerodinamica.

 

Interior design

All’interno, il Concept AR avvolge gli occupanti con linee pulite in stile semplice e morbido che eliminano la superficialità, con lo scopo di creare un ambiente rilassante.Caratterizzato da linee morbide e arrotondate, la spaziosa cabina offre tre modelli di seduta alternativi che offrono generosi posti a sedere per sei occupanti, oppure per quattro occupanti con uno spazio abbondante per i bagagli o per un generoso spazio comune tra i sedili della fila 2 e 3 quando sono usati gli uni di fronte agli altri.

Al di là della tradizionale disposizione dei versatili posti a sedere del MPV, grande attenzione è stata data anche a fornire sufficiente spazio personale individuale e anche alla distanza tra gli occupanti – ad esempio, un passeggero può usare l’interfaccia tablet tipo dallo slot principale della cabina e collegarsi con il mondo esterno attraverso Internet o controllare le proprie e-mail ed altre informazioni personali.

Le dimensioni compatte della carrozzeria ed il passo relativamente lungo, prevede gli interni della cabina aperti e ariosi.

Questo è amplificato dal cristallo illuminato leggermente inclinato del tetto, dal centro del quale si emana una luce indiretta che fornisce ai passeggeri un’illuminazione rilassante.

La tranquillità calma della cabina è ulteriormente rafforzata dal dolce vento e da altri suoni provenienti dalle fessure nel rivestimento laterale. Con portabicchieri facilmente staccabili e un’interfaccia tablet, questo interior design lungimirante abbina maggiore comodità e comfort.

 

Leggera + Hybrid Mild

Il Concept AR è alimentato da un leggero Belt Start Generator (BSG) – tipo di sistema medio ibrido che comprende un ridimensionato motore a 3 cilindri in linea MIVEC Turbo da 1.1 litri ad iniezione diretta collegato al BSG  per avere più coppia a velocità ridotta.

La batteria agli ioni di litio da 48 Volt è montata posteriormente e raffreddata ad aria, il converter DC-DC lavora in modo di fornire riaccensione immediata del motore, dopo un idle-stop e per fornire maggior coppia ed assistenza in accelerazione. Il motore è utilizzato per recuperare energia cinetica durante la frenata rigenerativa e per guidare il compressore A/C, mentre il motore è spento in modo di avere ancora migliore economia di combustibile ed al tempo stesso fornire una solida e soddisfacente esperienza di guida.

Durante il suo sviluppo, il Concept AR è stato anche oggetto di un programma completo di riduzione del peso del motore e del sistema ibrido insieme al più ampio uso di pannelli in acciaio ad alta resistenza, come già attuato negli ultimi prodotti Mitsubishi Motors (New Outlander, New Mirage) e anche di materiali strutturali leggeri in posizioni strategiche. Questa riduzione del peso è stata estesa al design del cruscotto, ai sedili e anche alla scelta del rivestimento. Il risultato è una significativa riduzione del consumo di carburante insieme una guida più comoda.

 

Tecnologie attive di sicurezza

Il Concept AR è dotato delle avanzate tecnologie di sicurezza attive collegate di Mitsubishi Motors affidandosi a sistemi informativi di nuova generazione.

Questi sistemi funzionano in cooperazione per anticipare e avvisare il conducente di situazioni pericolose nonché per attivare rapidamente e con precisione le funzioni di sicurezza.Le loro funzioni principali includono:

• Attenzione di sicurezza quando viene inserita la marcia indietro

• Sistema di supporto Driving Safety (DSSS)

• Auto Hi-beam

• Prevenzione dello spostamento involontario fuori controllo del veicolo

• Forward Collision Mitigation Braking (FCM)

• Lane Departure Warning (LDW)• Adaptive Cruise Control (ACC)

 

Specifiche tecniche

Lunghezza/larghezza/altezza (mm): 4350/1780/1690

Occupanti: 6

Tipo motore: 1,1 litri in linea a 3 cilindri, iniezione diretta turbo MIVEC

Potenza Max (netta) (kW): 100

Tipo carburante: Benzina

Generatore di Avviamento max. potenza (kW): 10 (48 V)

Capacità della batteria (kWh): 0.25 (48V)

Trasmissione: 2WD (trazione anteriore)Trasmissione CVT con sub- trasmissione


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Belt Start Generator Mitsubishi Concept AR motori ibridi salone bruxelles

Lascia una risposta

 
Pinterest