L’Arma dei Carabinieri impiegherà 52 Nissan Leaf nei Parchi Nazionali

L’Arma dei Carabinieri impiegherà 52 Nissan Leaf nei Parchi Nazionali

Verranno utilizzati per le esigenze dei reparti preposti alla tutela dei Parchi Nazionali le 52 Nissan Leaf che entreranno in funzione nell’autoparco dell’Arma dei Carabinieri.

L’Arma dei Carabinieri impiegherà 52 Nissan Leaf nei Parchi NazionaliIl progetto ha avuto il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare in linea con il piano di decarbonizzazione nazionale e di sostenibilità dell’ambiente, e vedrà le vetture elettriche impiegate nel pattugliamento a tutela dei Parchi Nazionali e della Biodiversità nelle Riserve Naturali Statali.

Marco Toro, Presidente e Amministratore Delegato di Nissan Italia ha commentato:

Sono orgoglioso che Nissan Leaf, la nostra icona della mobilità sostenibile, sia a supporto dell’Arma dei Carabinieri e che affianchi lo svolgimento delle loro attività in aree di grande valore naturalistico. È la vettura ideale per gli spostamenti urbani ed extraurbani, in virtù della sua capacità di percorrere fino a 400 km con una singola ricarica, offre brillanti prestazioni di guida e comfort a zero emissioni.

Fonte: Nissan Italia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.