Consegnato ai clienti da Volvo i primi camion con acciaio privo di fossili

Consegnato ai clienti da Volvo i primi camion con acciaio privo di fossiliConsegnato ai clienti da Volvo i primi camion con acciaio privo di fossili

Volvo ha iniziato a utilizzare acciaio privo di fossili nei suoi camion elettrici e ha iniziato a fornire ai clienti i primi camion al mondo costruiti con questa tecnologia.

A settembre di quest’anno, Volvo Trucks ha avviato la produzione in serie di autocarri elettrici pesanti da 44 tonnellate*, diventando il primo produttore mondiale di autocarri a raggiungere questo obiettivo. Alcuni dei camion elettrici saranno anche i primi camion al mondo costruiti con acciaio privo di fossili.

Il nostro viaggio verso emissioni nette zero include sia rendere i nostri veicoli in funzione privi di combustibili fossili sia nel tempo sostituire completamente il materiale dei nostri camion con alternative prive di fossili e riciclate – afferma Jessica Sandström, Senior Vice President Product Management di Volvo Trucks.

L’acciaio fossil free è prodotto dal produttore siderurgico svedese SSAB ed è realizzato utilizzando una tecnologia completamente nuova con elettricità e idrogeno privi di fossili. Il risultato è un impatto climatico significativamente più basso e un passo importante verso una catena del valore a zero emissioni nette. Tra i clienti che avranno acciaio privo di fossili in alcuni dei loro camion elettrici ci sono Amazon e DFDS e, attraverso la compagnia di trasporti Simon Loos, Unilever.

In Amazon, siamo sulla buona strada per rendere tutte le nostre operazioni a zero emissioni di carbonio entro il 2040. Abbiamo bisogno di partner come Volvo per realizzare questa transizione – afferma Andreas Marschner, Vice President Transportation Services Europe di Amazon.

DFDS è impegnata nella nostra transizione verde e nel fornire soluzioni logistiche e di trasporto più ecologiche. Qualsiasi passo nella transizione verde della logistica ci avvicina a una società priva di emissioni di carbonio e siamo quindi felici di apprendere che alcuni dei nostri nuovi camion elettrici che verranno presto consegnati sono prodotti anche con acciaio privo di fossili – afferma Niklas Andersson, EVP di DFDS Logistics Divisione.

Il primo acciaio prodotto con idrogeno viene utilizzato nelle rotaie del telaio del camion elettrico, la spina dorsale del camion su cui sono montati tutti gli altri componenti principali. Con l’aumento della disponibilità di acciaio privo di fossili, verrà introdotto anche in altre parti del camion.

Oggi, circa il 30% dei materiali di un nuovo camion Volvo proviene da materiali riciclati. Inoltre, fino al 90% del camion può essere riciclato a fine vita. L’acciaio privo di fossili sarà un complemento importante dell’acciaio tradizionale e riciclato utilizzato negli autocarri Volvo.

Volvo Trucks si impegna a rispettare l’accordo di Parigi sui cambiamenti climatici e a raggiungere l’azzeramento delle emissioni nette di gas serra nell’intera catena del valore entro il 2040, al più tardi.

*Peso combinato lordo (GCW)

Fonte: Volvo Trucks

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.