Nuovo camion a emissioni zero presentato da Volvo Trucks

Nuovo camion a emissioni zero presentato da Volvo Trucks

Volvo Trucks ha iniziato a testare i veicoli utilizzando le nuove celle a combustibile alimentate dalla tecnologia a idrogeno e ha presentato un nuovo camion a emissioni zero.

Il camion produce la propria elettricità a bordo e ha un’autonomia fino a 1 000 km.

Per decarbonizzare i trasporti, Volvo Trucks offre già oggi camion elettrici a batteria e camion che funzionano con combustibili rinnovabili, come il biogas. Nella seconda metà di questo decennio, una terza opzione CO2 neutrale verrà aggiunta al suo portafoglio di prodotti: camion elettrici a celle a combustibile alimentati a idrogeno.

Sviluppiamo questa tecnologia da alcuni anni ed è fantastico vedere i primi camion girare con successo sulla pista di prova. La combinazione di batteria elettrica e trazione elettrica a celle a combustibile consentirà ai nostri clienti di eliminare completamente le emissioni di CO2 dei loro camion, indipendentemente dagli incarichi di trasporto – afferma Roger Alm, Presidente di Volvo Trucks.

Nuovo camion a emissioni zero presentato da Volvo TrucksI camion elettrici a celle a combustibile avranno un’autonomia paragonabile a molti camion diesel – fino a 1000 km e un tempo di rifornimento inferiore a 15 minuti. Il peso totale può essere di circa 65 tonnellate o anche superiore e le due celle a combustibile hanno la capacità di generare 300 kW di elettricità a bordo.

I progetti pilota per i clienti inizieranno tra qualche anno e la commercializzazione è prevista per l’ultima parte di questo decennio.

I camion elettrici a celle a combustibile alimentati a idrogeno saranno particolarmente adatti per lunghe distanze e incarichi pesanti e che richiedono energia. Potrebbero anche essere un’opzione nei paesi in cui le possibilità di ricarica della batteria sono limitate – afferma Roger Alm.

Genera la propria elettricità

Una cella a combustibile genera la propria elettricità dall’idrogeno a bordo invece di essere caricata da una fonte esterna. L’unico sottoprodotto emesso è il vapore acqueo.

Celle a combustibile fornite da cellcentric

Le celle a combustibile saranno fornite da cellcentric, la joint venture tra il Gruppo Volvo e Daimler Truck AG. Cellcentric costruirà uno degli impianti di produzione in serie più grandi d’Europa per celle a combustibile, sviluppato appositamente per i veicoli pesanti.

Serve più idrogeno verde

La tecnologia delle celle a combustibile è ancora in una fase iniziale di sviluppo e ci sono molti vantaggi con la nuova tecnologia, ma anche alcune sfide da affrontare. Uno di questi è la fornitura su larga scala di idrogeno verde*. Un altro è il fatto che l’infrastruttura di rifornimento per i veicoli pesanti deve ancora essere sviluppata.

Prevediamo che la fornitura di idrogeno verde aumenterà in modo significativo nei prossimi due anni, poiché molte industrie dipenderanno da esso per ridurre la CO2. Tuttavia, non vediamo l’ora di decarbonizzare i trasporti, siamo già in ritardo. Quindi, il mio messaggio chiaro a tutte le aziende di trasporto è di iniziare il viaggio oggi con batteria elettrica, biogas e le altre opzioni disponibili. I camion a celle a combustibile saranno quindi un complemento importante per trasporti più lunghi e pesanti tra pochi anni – afferma Roger Alm.

* L’idrogeno verde viene prodotto utilizzando fonti di energia rinnovabile, come vento, acqua e sole.

Fonte: Volvo Trucks

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.