Lunaz annuncia il lancio delle prime auto elettriche Rolls Royce

Lunaz Rolls Royce

La società britannica Lunaz con sede a Silverstone ha annunciato l‘inizio della produzione delle uniche Rolls-Royce elettrificate al mondo.

Rolls-Royce si unisce alle auto classiche elettrificate esistenti di Jaguar e Bentley nel portafoglio Lunaz.

Lunaz Rolls RoyceUna Rolls-Royce Phantom V del 1961 ha ora completato il processo di riprogettazione di Lunaz. Ciò include il ripristino da zero e l’incorporazione del propulsore elettrico con tecnologia di proprietà Lunaz e la suite completa di aggiornamenti hardware e software. L’assegnazione della produzione per la prima tranche di Rolls-Royce di Lunaz sarà strettamente limitata a 30 unità. Gli ordini sono già stati presi dalla base di clienti esistente di Lunaz e da alcune delle istituzioni più celebri e influenti del mondo.

In seguito alla richiesta di Phantom elettrificate, Lunaz ha deciso di iniziare a creare Rolls-Royce Silver Clouds. Da oggi, i clienti sono invitati a garantire l’assegnazione di queste auto in una gamma di stili di carrozzeria, tra cui limousine a quattro porte, coupé a due porte e coupé a testa ribassata.

L’inizio della produzione delle prime auto elettriche Rolls-Royce al mondo segue un’impennata della domanda per l’elettrificazione delle auto classiche di punta. Ciò è guidato da un riequilibrio delle collezioni di auto per un futuro di aria pulita. Per soddisfare questa domanda, Lunaz sta raddoppiando la sua forza lavoro presso la sua sede tecnica a Silverstone, in Inghilterra.

Electric Rolls-Royce di Lunaz sarà disponibile in tutti i mercati globali. L’assegnazione può essere garantita solo attraverso un rapporto diretto con la fabbrica. I prezzi per una Rolls-Royce Silver Cloud di Lunaz partono da £ 350.000 (tasse locali escluse). Il prezzo di una Rolls-Royce Phantom di Lunaz parte da £ 500.000 (tasse locali escluse).

La Rolls-Royce Phantom V elettrica di Lunaz

Nessuna macchina al mondo corrisponde a un Phantom per presenza, stile e significato. Attraverso l’elettrificazione, promuoviamo con orgoglio l’eredità della “migliore macchina del mondo” rendendo la proprietà della Rolls-Royce una scelta importante per una nuova generazione – ha affermato David Lorenz, fondatore di Lunaz.

Una Rolls-Royce Phantom di Lunaz è l’unica auto elettrica con autista costruita per uno scopo al mondo. Queste auto rispondono a una crescente esigenza da parte dei privati ​​e delle principali istituzioni mondiali di un’alternativa all’aria pulita.

Una Rolls-Royce è sempre progettata per un funzionamento silenzioso, con la potenza erogata senza problemi con la sensazione di una marcia continua. La conversione all’elettrico amplifica queste caratteristiche garantendo al contempo che queste auto più significative rimangano una proposta rilevante per cambiare sensibilità e clima legislativo, in particolare nelle principali città globali.

Le Rolls-Royce Phantoms di Lunaz sono alimentate dal propulsore elettrico con tecnologia di proprietà dell’azienda. Il suo pacco batteria è il più grande del suo tipo al mondo con 120 kWh, garantendo un’autonomia di oltre 300 miglia, significativamente più di quanto richiesto per l’uso tradizionale con autista.

Ogni auto di Lunaz viene riportata al nudo metallo, scansionata in 3D, pesata e completamente restaurata prima che inizi il processo di conversione e reingegnerizzazione. Ciò offre a ogni cliente Lunaz la possibilità di includere i propri desideri di design e tecnologia sotto la guida del direttore del design, Jen Holloway.

La Rolls-Royce Phantom V di Lunaz del 1961 riveste perfettamente le proporzioni senza tempo della vettura e la presenza inconfondibile con una verniciatura bicolore contemporanea, con Midland Grey sulla parte superiore della vettura e Cinereous Grey su quella inferiore. La linea caratteristica dipinta a mano che rompe i due colori è ispirata a un oggetto d’epoca specificato dal precedente cliente dell’auto; un telefono in bachelite rosa che si trovava tra gli occupanti posteriori. Naturalmente, questo articolo è stato mantenuto nella build finale e aggiornato per incorporare la moderna tecnologia dei telefoni cellulari, crittografata per la privacy.

Lo schema degli interni riecheggia con gusto l’esterno. La pelle più pregiata proveniente da fonti sostenibili è realizzata dal team di specialisti interni di Lunaz e specificata in grigio argento. Al posto del tradizionale bordino del sedile, una caratteristica a doppio filetto è presentata in Whisper with Argent Grey, creando un dettaglio gessato contemporaneo.

Lunaz Rolls RoyceLa sottile tonalità di rosa della linea caratteristica è indicata come una caratteristica inaspettata di dettaglio all’interno delle maniglie, posizionata per la comodità degli occupanti mentre entrano ed escono dall’auto.

La lavorazione del legno originale è stata accuratamente restaurata e rifinita con un trattamento satinato contemporaneo. Questo simpatico aggiornamento è compensato da intarsi in oro rosa. Questo approccio si estende ai rivestimenti delle porte, al cruscotto anteriore e agli schienali dei tavoli da picnic fissati alla divisione privacy che separa il conducente e l’abitacolo posteriore.

Ogni auto di Lunaz è costruita con comfort tecnologici moderni sottilmente posizionati. Il conducente beneficia di un sistema di infotainment completamente integrato, inclusa la navigazione satellitare. L’audio può essere suddiviso tra la parte posteriore e quella anteriore per garantire ai passeggeri la possibilità di ascoltare la musica senza interruzioni dalle istruzioni del navigatore satellitare del conducente. Anche il controllo del clima è stato notevolmente migliorato per incorporare la moderna aria condizionata con la capacità di dettare diverse impostazioni dell’aria a seconda delle preferenze di ciascun occupante.

Due schermi sono integrati dietro i tavoli da picnic della divisione privacy, consentendo agli occupanti posteriori di guardare film e schermi a specchio dai dispositivi mobili. Un servizio bar occupa il centro dell’unità ed è stato costruito su misura per adattarsi perfettamente alla marca di tequila preferita dal proprietario. Ogni cliente Lunaz sarà invitato a specificare le dimensioni per la sua bevanda preferita.

La Rolls-Royce Phantom di Lunaz del 1961 è costruita in configurazione a otto posti con una panca anteriore per tre occupanti, una panca posteriore per altri tre e due sedili occasionali. Gli occupanti trarranno vantaggio dall’impegno di Lunaz a specificare solo i materiali migliori. Ad esempio, i tappetini posteriori sono stati realizzati su misura in lana di alpaca, un materiale più raro del cashmere, più morbido della lana di agnello ed è considerato altamente sostenibile.

Mantenere il carattere di queste vetture significative è la priorità durante il processo di conversione e restauro. Ciò si estende a ogni dettaglio, inclusa la ponderazione dei quadri che è stata progettata in modo esauriente per azionare un gruppo propulsore completamente nuovo con lo stesso feedback tattile dell’originale. Anche la strumentazione rimane fedele allo spirito del design degli anni ’60, con la delicata integrazione di un misuratore di autonomia della batteria e di un indicatore di potenza.

Ogni auto di Lunaz è dotata sia di sistema di ricarica domestica che di ricarica rapida.

La Rolls-Royce Silver Cloud elettrificata di Lunaz

Una Rolls-Royce Silver Cloud è sempre stata la più bella espressione del turismo di lusso a lungo raggio. L’elettrificazione porta una nuova dimensione di usabilità e coinvolgimento del guidatore ad alcune delle auto più significative mai realizzate – ha affermato David Lorenz, fondatore, Lunaz

Lunaz Rolls RoyceLa Rolls-Royce Silver Cloud è ampiamente considerata come l’evocazione più affascinante di una berlina per conducenti nella storia automobilistica. Lunaz è lieta di dare nuova vita a queste auto migliorando l’usabilità, l’affidabilità e la sostenibilità offerte da un propulsore elettrico.

Come ogni classica elettrificata da Lunaz, l’allocazione della produzione sarà strettamente limitata e i clienti in tutto il mondo si sono già assicurati slot di costruzione.

Lunaz sta rendendo disponibile l’assegnazione per entrambi gli stili di carrozzeria testa fissa e drophead su Silver Cloud I, II e III. Alla fondazione dell’azienda, il fondatore David Lorenz ha cercato di creare i classici driver definitivi. Una batteria da 80 kWh garantisce un’autonomia di oltre 300 miglia, fornendo la sicurezza ai conducenti di portare la Silver Cloud nei lunghi viaggi continentali per i quali è stata progettata.

Processo di restauro ed elettrificazione

Crediamo che preservare le auto più belle del mondo sia un’ingegneria vitale. Il nostro impegno per la perfezione si fa sentire in ogni saldatura, punto e linea di codice – ha dichiarato Jon Hilton, Technical Lead & Managing Director, Lunaz.

Dal suo inizio dell’attività nel 2018, l’azienda ha assunto i migliori talenti di ingegneria, design e produzione. Il team è stato selezionato con cura per soddisfare tutte le esigenze identificate della clientela di Lunaz e include competenze di Aston Martin, Ferrari, Ford, Formula 1, Jaguar, Volkswagen, McLaren e Rolls-Royce.

Il processo di restauro e conversione rappresenta una riprogettazione da zero. Inizia con un’ispezione approfondita. Ogni angolo viene quindi pesato per comprendere la distribuzione del peso originale al grammo. Queste informazioni permettono di prendere le decisioni sulla configurazione del telaio, sulla confezione del gruppo propulsore e sulle sospensioni. Il motore a combustione interna e i sistemi associati vengono quindi rimossi e il telaio viene preparato per l’elettrificazione.

L’auto viene quindi scansionata in 3D; ciò consente agli ingegneri di creare modelli CAD dettagliati per garantire la perfezione tecnica in ogni fase del processo. Le specifiche della tecnologia di propulsione elettrica di Lunaz sono gelosamente custodite, ma ogni classico di Lunaz è progettato, sviluppato, ingegnerizzato e testato internamente utilizzando i moduli con le specifiche più elevate disponibili per le applicazioni automobilistiche.

Vengono quindi impiegate le tradizionali abilità di costruzione di carrozzerie e restauro e l’auto viene ridotta a un guscio di metallo nudo. Anche i difetti impercettibili della carrozzeria vengono risolti manualmente prima che inizi il processo di finitura superficiale.

Lo stesso approccio si estende agli interni. Il team di progettazione interno apporta sottili adattamenti per integrare comfort moderni come telecomunicazioni satellitari, WiFi, intrattenimento audiovisivo e ausili per la navigazione.

Lunaz Rolls RoyceGli accessori associati ai propulsori elettrici, inclusi caricabatterie e convertitori CC, sono integrati in modo sensibile nel design esistente dell’auto, utilizzando il tappo del serbatoio del carburante per la ricarica e adattando i quadranti a una lettura appropriata per il gruppo propulsore elettrico. Vengono installati nuovi sistemi di condizionamento e riscaldamento elettronico e l’acceleratore viene convertito in un sistema a farfalla. In seguito all’aumento dei sistemi di frenata, sospensioni, sterzo ed elettronica, ogni circuito viene testato prima dell’inizio delle procedure di primo avviamento.

Rilevanza, su misura:

Il mio approccio al design è definito dalla filosofia di Sir Henry Royce secondo cui “le piccole cose fanno la perfezione e la perfezione non è cosa da poco”. Insieme ai nostri clienti lavoriamo per creare espressioni rilevanti delle auto più significative della storia. Sono orgoglioso di dare un nuovo scopo ad alcuni degli oggetti più belli mai creati – ha affermato Jen Holloway, Design Director, Lunaz,

Spetta al Design Director, Jen Holloway, creare auto elettriche classiche davvero eccezionali. Jen si unisce a Lunaz dopo una carriera di design diversificata che abbraccia sia il design automobilistico che quello industriale, ricoprendo posizioni in alcune delle più famose case di design e marchi di lusso del mondo.

Ciò include la gestione di progetti unici su misura per i clienti per la “Divisione Q” di Aston Martin. Al di fuori del settore automobilistico, Jen faceva parte del team di leadership del design per una delle società di consulenza di design leader nel mondo. Mentre era lì, ha lavorato a progetti di design industriale, aviazione marina di lusso e audio di fascia alta.

In Lunaz Jen è il canale tra la visione del cliente, che riunisce discipline ingegneristiche e artigianali per fornire auto costruite in modo sensibile ad immagine del cliente. Jen e il suo team lavorano per comprendere la visione estetica di ogni cliente per plasmare un approccio e creare un trattamento di design davvero unico nel suo genere che esprima perfettamente i gusti del cliente.

Il processo è un viaggio personale coinvolgente che esplora profondamente la proposta Lunaz in armonia con le esigenze di design individuali. Jen e il suo team forniscono una guida in tutte le decisioni relative a colori, materiali e specifiche di design. Ciò include l’adattamento accurato delle caratteristiche originali per soddisfare le esigenze contemporanee.

Ciò garantisce che ogni vettura Lunaz coniuga perfettamente lo spirito dell’originale con la visione del cliente.

Fonte: Lunaz

Questo slideshow richiede JavaScript.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.