Partnership BYD e Nuro per il furgone autonomo

Partnership BYD e Nuro per il furgone autonomo
Nuro’s third-generation autonomous delivery vehicle features greater payloadv

La partnership tra BYD Co. Ltd. e Nuro mira a iniziare a produrre il veicolo elettrico autonomo di terza generazione dell’azienda.

La partnership dovrebbe ampliare i servizi ecologici e convenienti di Nuro a milioni di persone in tutto il Paese.

L’annuncio segue il round di finanziamento di serie D da 600 milioni di dollari di Nuro che si è concluso nel quarto trimestre del 2021 ed è stato guidato da Tiger Global Management con la partecipazione di altri investitori.

Combinando la tecnologia avanzata di entrambi i partner, il veicolo di consegna autonomo di terza generazione di Nuro sarà caratterizzato da un maggiore carico utile e nuove tecnologie di sicurezza. Con il doppio del volume di carico dell’attuale modello R2 di Nuro, il veicolo di produzione automobilistica sarà caratterizzato anche da inserti modulari per personalizzare lo stoccaggio e nuovi scomparti a temperatura controllata per mantenere le merci calde o fresche.

Partnership BYD e Nuro per il furgone autonomo
Nuro’s third-generation electric autonomous delivery vehicle

I miglioramenti della sicurezza includono un airbag esterno per migliorare ulteriormente la sicurezza dei pedoni all’esterno del veicolo, nonché una suite di rilevamento multimodale, che include telecamere, radar, lidar e termocamere, creando una vista ridondante a 360 gradi.

Nuro è stata fondata nel 2016 da Jiajun Zhu e Dave Ferguson, ex ingegneri principali del team di auto a guida autonoma di Google. Specializzata nello sviluppo di veicoli autonomi progettati specificamente per il trasporto di merci e non passeggeri, Nuro ha lanciato due generazioni di veicoli autonomi, ha introdotto il servizio di consegna con leader del settore tra cui Domino’s, Kroger e 7-Eleven e ha annunciato una partnership pluriennale con FedEx .

In qualità di leader nel settore NEV, BYD ha innovato tecnologie avanzate nel campo dell’elettrificazione. In questo progetto, BYD sta lavorando congiuntamente con Nuro allo sviluppo del veicolo ed è responsabile della produzione e del test iniziale del veicolo e fornisce hardware come la batteria Blade, motori elettrici, controlli elettronici e display per l’interazione uomo-macchina. Nuro integra tecnologie come guida autonoma, moduli di controllo e sensori.

BYD finirà l’assemblaggio della piattaforma hardware nel suo stabilimento di Lancaster negli Stati Uniti utilizzando componenti di provenienza globale. Nuro completerà quindi il processo di produzione del veicolo installando e testando i sistemi di autonomia che renderanno la piattaforma in grado di funzionare presso le nuove strutture dell’azienda nel Nevada meridionale.

Fonte: BYD

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.