Accordo tra Lotus e Centrica per integrare pienamente l’energia e la mobilità futura

Louts and Centrica
Lotus Evija electric

Centrica plc, la società madre di British Gas e la casa automobilistica britannica Lotus stanno lavorando insieme per sviluppare un nuovo modello di veicolo elettrico.

Il nuovo modello integra pienamente la mobilità e l’energia future, rendendo l’auto un’estensione della casa, in grado di immagazzinare elettricità, minimizzare le emissioni e generare nuovi ricavi fornendo servizi al mercato dell’energia. Le aziende mirano a ridefinire il rapporto del cliente con le auto – uno controllato da dispositivi intelligenti a casa e in viaggio.

La nuova partnership aiuterà a stabilire una nuova infrastruttura globale di ricarica ed energia per i nuovi prodotti come parte del viaggio di Lotus verso il carbonio zero in seguito a ingenti investimenti nel settore dal 2018.

Il CEO di Centrica Group, Chris O’Shea, ha dichiarato:

Ci impegniamo ad aiutare i nostri clienti e le nostre comunità a raggiungere il netto zero e per farlo, dobbiamo consentire il passaggio ai veicoli elettrici. Abbiamo la tecnologia, le competenze e le dimensioni per farlo e la nostra collaborazione con Lotus è un altro passo per portare il nostro impegno nella vita.

Lotus EvijaPhil Popham, CEO di Lotus Cars, ha dichiarato:

Il nostro viaggio verso il carbonio netto-zero è assolutamente in linea con la strategia Vision80 di Lotus – portandoci a ottant’anni di attività nel 2028. A quel punto avremo trasformato Lotus in un attore globale ad alte prestazioni nel settore e ad alta tecnologia con una nuova gamma di automobili che rimangono fedeli alla nostra fondamentale promessa di essere sempre “per i conducenti”. La differenza è l’energia e le infrastrutture che alimenteranno e supporteranno questi prodotti in futuro: questa nuova partnership dimostra i progressi compiuti e l’ambizione della nostra visione.

Carl Bayliss, vicepresidente di Centrica Innovations, ha dichiarato:

Possedere un veicolo elettrico non equivale a possedere un’auto con motore a combustione interna. Vediamo un futuro in cui il cliente, la macchina e la casa sono collegati, consentendo nuovi servizi oltre a caricare la macchina, e nuovi prodotti ed esperienze che sostituiscono il rapporto standard insignificante con l’energia e la proprietà di un’auto oggi.

Lotus è il partner perfetto mentre ci imbarchiamo in questo, dato il riconoscimento e il fascino del marchio a livello globale e il fatto che è giusto all’inizio del suo viaggio di elettrificazione.

Uday Senapati, direttore esecutivo, Corporate Strategy for Lotus, ha aggiunto:

Centrica mette a disposizione una vasta gamma di competenze nel settore energetico che non solo ci aiuteranno a determinare la strada giusta per la nostra strategia di mobilità, ma la capacità pratica di garantire che l’infrastruttura giusta sia installata a livello globale. Il futuro della mobilità è un’enorme opportunità per fornire servizi a valore aggiunto al consumatore e questa piattaforma metterà Lotus all’avanguardia nell’ecosistema della mobilità digitale.

Abbiamo fissato obiettivi ambiziosi per la decarbonizzazione dei nostri veicoli e delle nostre operazioni. Dato il tasso di cambiamento richiesto e l’importanza di farlo bene la prima volta, il supporto del nostro partner strategico Centrica sarà vitale.

La produzione della hypercar Lotus Evija completamente elettrica inizierà nel famoso Hethel, Norfolk HQ della società, nel 2020, segnando l’inizio del viaggio di Lotus verso l’elettrificazione della sua gamma crescente di veicoli.

Fonte: Lotus Cars e Centrica

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.