Sustainability Award all’ADAC Opel Electric Rally Cup

Sustainability Award 2023 all’ADAC Opel Electric Rally Cup

Giunta alla sua quarta stagione, l’ADAC Opel Electric Rally Cup “powered by GSe” si è affermata nel panorama dei rally europei.

Un gruppo eterogeneo di partecipanti con squadre giovani provenienti da otto nazioni, tra cui almeno tre equipaggi tutti al femminile, offre uno sport di alto livello su impegnative prove speciali in Germania, Austria, Francia, Repubblica Ceca e Paesi Bassi.

Sustainability Award 2023 all’ADAC Opel Electric Rally CupL’ADAC Opel Electric Rally Cup si distingue non solo per le sue grandi ambizioni sportive e un convincente concetto di sviluppo dei piloti (il vincitore della Coppa passa al Campionato Europeo Junior Rally con Opel l’anno successivo), ma anche per la sostenibilità esemplare. La vittoria del Sustainability Award 2023, assegnato dalla German Motorsport Association (DMSB), sottolinea ufficialmente l’integrità complessiva del concetto.

I componenti adottati invariati rispetto alla versione di serie della Opel Corsa Rally Electric, come il motore elettrico da 100 kW (136 CV), l’inverter e la batteria, hanno soddisfatto pienamente le elevate aspettative in termini di durata.

Le vetture parteciperanno alla loro quarta stagione nel 2024 senza che noi abbiamo avuto un solo problema con le batterie – ha dichiarato Jörg Schrott, Direttore di Opel Motorsport. Al contrario, la nostra vettura di sviluppo ha percorso quasi 15.000 chilometri in rally. Di recente abbiamo testato la batteria in laboratorio, dove aveva ancora una capacità residua del 96%. Ciò dimostra che non abbiamo fatto promesse eccessive ai team quando ci siamo impegnati a garantire una durata della batteria di almeno 20.000 chilometri di gara. Anche i motori elettrici funzionano perfettamente, per di più in condizioni difficili di gara.

L’infrastruttura di ricarica usa solo elettricità ecologica rinnovabile

Sustainability Award 2023 all’ADAC Opel Electric Rally CupAnche l’infrastruttura di ricarica mobile per il Campionato, unica al mondo, si è dimostrata un successo. L’elettricità ecologica con una tensione compresa tra 14.000 e 24.000 volt viene prelevata dai punti di accesso che si trovano frequentemente nei paesi europei e convertita in 1.000 volt DC (corrente continua) in un trasformatore dedicato. Da questo trasformatore, l’elettricità viene immessa nei “cubi di ricarica”, uno dei quali è a disposizione di ogni squadra. Opel Corsa Rally Electric viene caricata in questi cubi di ricarica con una potenza fino a 100 kilowatt durante i normali lavori di manutenzione. Le batterie si ricaricano completamente in meno di 25 minuti e le auto da rally sono pronte per la prossima prova speciale. Le macchine elettriche da rally ottengono così la loro elettricità “verde” direttamente dalla rete pubblica.

Il concetto globale di sostenibilità dell’ADAC Opel Electric Rally Cup include anche l’uso consapevole delle risorse naturali e la responsabilità ecologica di tutte le persone coinvolte. Anche la pulizia del parco assistenza, che comprende anche la separazione dei rifiuti, è molto importante per i team. Tutti i partecipanti utilizzano una borraccia in plastica riciclabile, che possono riempire da un distributore d’acqua. Inoltre, nell’hospitality del Campionato vengono utilizzate solo bottiglie recuperabili.

Premio per la sostenibilità per l’ADAC Opel Electric Rally Cup e le aziende partner

Sustainability Award 2023 all’ADAC Opel Electric Rally CupAnche la scelta del partner per l’abbigliamento della squadra si adatta a queste misure ecologicamente sensate. L’azienda tedesca VAUDE non solo produce abbigliamento di alta qualità e di bell’aspetto, ma è stata anche recentemente insignita del “Premio tedesco per la sostenibilità 2024”. La giuria ha riconosciuto la produzione ecologica ed efficiente dal punto di vista energetico di VAUDE. I loro prodotti “Rethink” sono costituiti per il 95% da monomateriali riciclabili, il che consente un ciclo tessile quasi chiuso. Quasi tutti i prodotti VAUDE recano il “Punto Verde” tedesco (“Grüner Punkt”), un sigillo statale per i tessuti prodotti in modo sostenibile dal punto di vista sociale ed ecologico.

La sostenibilità è spesso usata come parola d’ordine per le campagne di marketing – afferma Schrott. Qui nell’ADAC Opel Electric Rally Cup, non solo promuoviamo la sostenibilità, ma la viviamo anche. Dal 2021 Opel sta dimostrando che i rally elettrici funzionano, non solo in termini di prestazioni e aspetti sportivi, ma anche per quanto riguarda la responsabilità ecologica.

Fonte: Opel Italia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.