La consociata Schaeffler Compact Dynamics e la rivoluzione ibrida del WRC

The hybrid system from Compact Dynamics combines a motor-generator, control unit, and a battery with 3.9 kWh capacity in a very small design envelope. Photo: Schaeffler

Nell’anno 2022, il Campionato del mondo di rally è cambiato con la trazione ibrida e la rivoluzione è guidata dalla controllata Schaeffler Compact Dynamics.

La sussidiaria Compact Dynamics è il fornitore automobilistico e industriale Schaeffler e gioca ancora un ruolo pionieristico dotando tutti i veicoli di un innovativo sistema ibrido.

Con l’introduzione di nuove regole tecniche, la Federazione Internazionale dell’Automobile FIA ​​non solo garantisce maggiore sicurezza e pari opportunità, ma sta anche portando avanti l’ulteriore sviluppo di unità sostenibili attraverso questo popolare campionato, che si svolgerà per la 50a volta quest’anno.

Per Schaeffler e Compact Dynamics, lo sport automobilistico ha svolto per molti anni un ruolo importante nello sviluppo di tecnologie innovative per soluzioni di produzione in serie nel campo della mobilità elettrica – afferma il Dr. Jochen Schröder, capo della divisione aziendale E-Mobility presso Schaeffler. Siamo lieti che la nostra sussidiaria Compact Dynamics stia giocando un ruolo decisivo nel futuro del FIA World Rally Championship (WRC) come partner della serie. In qualità di pionieri della mobilità, Schaeffler e Compact Dynamics hanno riconosciuto il potenziale degli sport motoristici per lo sviluppo di tecnologie future innovative in una fase iniziale e hanno implementato una strategia race-to-road.

Una pietra miliare nella tecnologia ibrida

Il cuore del nuovo concetto di trasmissione è un sistema ibrido ad alte prestazioni di Compact Dynamics. Il sistema ibrido combina un motore-generatore, un’unità di controllo e una batteria con una capacità di 3,9 kWh – fornita da Kreisel Electric – in un involucro di design molto piccolo. Il sistema pesa solo 87 chilogrammi ed è montato trasversalmente al centro delle nuove vetture Rally1 come unità plug-in. È collegato al gruppo propulsore tramite un albero al differenziale posteriore e quindi corrisponde alla topologia P3.

Il sistema è una pietra miliare nella tecnologia ibrida – afferma Oliver Blamberger, amministratore delegato di Compact Dynamics. Durante gli eventi, i veicoli vengono guidati in modalità puramente elettrica in aree specifiche come il parco servizi o le cosiddette zone per veicoli elettrici ibridi (HEV). Oltre ai 286 kW (390 CV) del motore a combustione interna, il sistema ibrido fornisce ai piloti di rally 100 kW di spinta extra durante le prove speciali. La batteria di trazione può essere ricaricata anche attraverso il recupero dell’energia in frenata durante le tappe.

Competenza dalle corse automobilistiche utilizzata per la produzione in serie

L’esperienza acquisita attraverso la concorrenza è integrata direttamente nella produzione in serie di Schaeffler, ad esempio, negli assali elettrici, nelle trasmissioni ibride o nei motori elettrici per azionamenti elettrici. In qualità di partner di serie e innovazione del DTM, Schaeffler sta già rivoluzionando la più importante serie di corse automobilistiche del mondo e sta sviluppando un concept car completamente elettrico con quasi 1.200 CV, torque vectoring e tecnologia Space Drive Steer-by-wire. Dal 2014 al 2021, Schaeffler è stato coinvolto nella serie di corse elettriche FIA ​​Formula E e ha svolto un ruolo attivo come pioniere nel dare forma al campionato sin dall’inizio.

Con il suo calendario impegnativo, il World Rally Championship WRC pone le massime esigenze alle vetture ed è quindi un laboratorio di prova ideale per tecnologie innovative. Le 13 gare del campionato del mondo in Europa, Africa e Oceania offrono condizioni estreme, che vanno da temperature sotto lo zero, neve e ghiaccio in Svezia, polvere e un’altitudine di oltre 2.000 metri in Kenya.

Fonte: Gruppo Schaeffler

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.