Nuovo record di ascolti TV globali per la Formula E nella stagione 7

Nuovo record di ascolti TV globali per la Formula E nella stagione 7

L’ABB FIA Formula E World Championship ha aumentato il pubblico televisivo del 32% su base annua nella stagione 7, con gli spettatori dal vivo che ora costituiscono la maggioranza del pubblico.

Con la drammatica conclusione della prima stagione del campionato mondiale di Formula E, vinta da Nyck de Vries della Mercedes-EQ nell’ultimo E-Prix della stagione 7 il 15 agosto a Berlino, il pubblico televisivo in diretta ha costituito la maggior parte dei telespettatori della Formula E (62%) per la prima volta nella storia del Campionato.

L’ABB FIA Formula E World Championship ha aumentato il suo pubblico cumulativo a 316 milioni – una crescita del 32% anno su anno – guidato da nuovi accordi di distribuzione con canali in chiaro (FTA) nei mercati chiave, che hanno anche aumentato il pubblico dal vivo della stagione 7 al di sopra dei livelli pre-pandemia, sottolineando la crescita organica dell’interesse dei fan per le corse elettriche a ruote scoperte. Ciò è stato ottenuto nonostante un calendario più corto e la mancanza di gare in Asia.

Dopo che la stagione 6 è stata interrotta a causa del COVID-19 e si è conclusa con sei gare in nove giorni a Berlino, la stagione 7 ha visto il ritorno del campionato nelle iconiche città globali tra cui Roma, New York e Londra con 15 gare in otto località.

Una combinazione di contenuti di trasmissione migliorati e allineamento degli orari di inizio con le emittenti per ottimizzare il pubblico dal vivo e la quota di canale ha contribuito a un aumento del +26% della durata media di visualizzazione per gara in diretta.

Nel complesso, la performance positiva della stagione 7 della Formula E è stata trainata da accordi sui nuovi media conclusi nei mercati chiave di Germania, Italia, Brasile, Regno Unito, Francia, Stati Uniti e Indonesia, che hanno tutti dimostrato una crescita spettacolare al di sopra della media globale.

  • Il pubblico tedesco ha registrato il più grande aumento del +338% rispetto alla Stagione 6 con le gare in onda costantemente sull’emittente FTA Sat.1.
  • Il pubblico brasiliano è aumentato del +286% su base annua sul canale FTA TV Cultura e sui canali a pagamento SporTV di Globo.
  • Il pubblico dal vivo nel Regno Unito è cresciuto del 156% nella stagione 6, grazie a due gare di Londra trasmesse in diretta su Channel 4, due su BBC2 che hanno offerto il più alto numero di spettatori di Formula E nel Regno Unito; più quattro gare sul canale FTA di Discovery, Quest.
  • Il pubblico italiano è cresciuto del +128% rispetto alla Stagione 6 con cinque gare sul canale principale di Mediaset, Italia Uno, e 13 gare sul nuovo partner Sky Italia.
  • La Francia è aumentata del +123% su base annua guidata da una nuova partnership positiva con L’Equipe.
  • La crescita cumulativa del pubblico negli Stati Uniti del +25% su base annua è stata influenzata positivamente da due gare, incluso l’E-Prix di New York, in onda sulla rete principale CBS.
  • Il pubblico indonesiano di Formula E è esploso con un aumento del 147% nella stagione 6 sul suo canale TVRI in chiaro.

Questi numeri si sono riflessi anche nella percentuale di telespettatori che guardano la programmazione della gara in diretta piuttosto che gli highlights o le ripetizioni. I fan in Germania (aumento del 730%), Italia (+234%), Francia (+232%), Regno Unito (+164%) e Indonesia (+92%) preferiscono vedere dal vivo i 24 piloti in gara.

La stagione 8 dell’ABB FIA Formula E World Championship inizierà il 28 gennaio 2022 per la sua più grande stagione di sempre con 16 gare in 12 località del mondo.

Fonte: Formula E

Foto: ‘Courtesy of Formula E’

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.