McLaren Racing in Extreme E dal 2022

McLaren Racing in Extreme E dal 2022
Zak Brown, CEO McLaren Racing and Alejandro Agag, CEO Extreme E

McLaren Racing ha deciso di entrare con un team in Extreme E e gareggerà nel campionato globale di cinque gare facendo crescere il marchio e il franchise McLaren Racing.

La decisione di entrare in Extreme E segue una valutazione dettagliata della serie da parte di McLaren rispetto a una serie di criteri strategici, economici e operativi, sostenuti da un chiaro imperativo per accelerare la missione di sostenibilità di McLaren Racing, che pone la riduzione del carbonio, il riciclaggio, il riutilizzo ed eliminazione degli sprechi, e la diversità, l’uguaglianza e l’inclusione al suo centro.

Extreme E mette in evidenza l’impatto del cambiamento climatico in alcuni degli ambienti più remoti del mondo, promuove l’adozione di veicoli elettrici per spianare la strada a un futuro a basse emissioni di carbonio e fornisce una prima piattaforma al mondo per il motorsport a parità di genere.

Zak Brown, CEO McLaren Racing, ha commentato:

Dal momento in cui Extreme E è stato annunciato, abbiamo seguito da vicino i progressi della serie. La nostra attenzione è stata immediatamente attirata dal formato innovativo di questa piattaforma di motorsport, in particolare dalla capacità che ci dà di accelerare e potenziare la nostra agenda di sostenibilità generale, che condivide le stesse priorità di decarbonizzazione, riduzione dei rifiuti, diversità e uguaglianza.

Fin dall’inizio, McLaren è sempre stata in prima linea e non ha mai avuto paura di spingersi verso nuovi confini. Questa nuova avventura è fedele alle nostre radici di partecipare a una varietà di categorie, innovazione e coraggio. Extreme E sta aprendo nuove strade nel motorsport come forza per il bene nell’affrontare alcune delle più grandi sfide che il nostro mondo deve affrontare oggi e in futuro.

Mentre la Formula 1 rimarrà sempre al centro del nostro mondo, come INDYCAR e gli eSport, il nostro ingresso in Extreme E si aggiunge al franchise McLaren Racing e completerà e aiuterà a supportare tutti i nostri programmi. Saremo in competizione con grandi nomi che conoscono bene la F1 e INDYCAR ma, come tutte le serie in cui gareggiamo, l’obiettivo della competizione è chiaro: siamo lì per vincere.

McLaren Racing è stata leader nel motorsport elettrico sin dall’inizio, fornendo il gruppo propulsore a batteria al FIA Formula E Championship per le stagioni Gen 1 e Gen 2, utilizzando la stessa tecnologia sperimentata nell’hypercar McLaren P1. Il team McLaren Racing continuerà a sviluppare il proprio know-how e la propria esperienza nello spazio delle corse completamente elettriche.

Fonte: Extreme E

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.