Le interviste della Formula E a Tokyo rimaste nel cassetto

Le interviste della Formula E a Tokyo rimaste nel cassetto

Vi proponiamo le ultime due interviste da Tokyo, la prima con il Responsabile Maserati Corse Giovanni Sgro e la seconda con il Fondatore della Formula E Alejandro Agag.

Sgro è stato da noi intervistato dopo le qualifiche di sabato e prima della gara, e di fatto nell’intervista si lamenta di aver perso la pole position con Maximilian Günther senza sapere che dopo poche ore il pilota tedesco avrebbe vinto la gara. Nel caso di Alejandro Agag, l’incontro è avvenuto nella lounge di Air France dell’aeroporto Charles de Gaulle di Parigi e come di consueto il fondatore della Formula E si è mostrato gentilissimo e ci ha concesso l’intervista, nonostante le diverse ore di volo appena trascorse.

Ecco i servizi…

Maserati, la Formula E ed il mercato giapponese

Giovanni Sgro, Responsabile Maserati Corse, ha parlato con Electric Motor News riguardo l’importanza di correre a Tokyo, con un riferimento alla pole position persa per pochi millesimi da Maximilian Günther. Non poteva sapere che la giornata si sarebbe trasformata in trionfo da lì a poche ore… perché l’intervista è stata fatta poco prima della partenza di sabato.

Intervista di Marcelo Padin.

Vediamo l’esplosione della Formula E

Abbiamo parlato con Alejandro Agag, il fondatore della Formula E, che analizza la gara di Tokyo e anche diversi aspetti della Formula E, ormai arrivata al decimo anno di vita, segnalando che assistiamo all’esplosione di pubblico, di fan e di attenzioni alla categoria di monoposto elettrici.

Intervista di Marcelo Padin.

Ecco le anteprime fotografiche dei video…

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.