Presentata in anteprima mondiale a Franciacorta la nuova Porsche 99X Electric Gen3

Presentata in anteprima mondiale a Franciacorta la nuova Porsche 99X Electric Gen3

L’E-Prix di Città del Messico di Formula E del 14 gennaio 2023 segnerà il debutto in gara della Porsche 99X Electric Gen3.

L’arrivo della terza generazione delle monoposto preannuncia una nuova era per il primo campionato mondiale riservato alle auto elettriche.

Le nuove vetture Gen3, come la Porsche 99X Electric Gen3, sono le più veloci, leggere, potenti ed efficienti auto da corsa elettriche mai costruite. Sono state progettate specificamente per affrontare avvincenti sfide sugli stretti circuiti urbani delle più affascinanti città del mondo, dove solitamente si disputano le gare di Formula E.

Presentata in anteprima mondiale a Franciacorta la nuova Porsche 99X Electric Gen3Lo studio alla base della Porsche 99X Electric Gen3 e delle altre vetture della nuova generazione della Formula E rispecchia un’evoluzione importante. Le vetture sono diventate più leggere, presentano un passo più corto e una carreggiata più stretta. Le dimensioni della batteria si sono ridotte, a fronte di un aumento di potenza. La capacità rigenerativa è nettamente aumentata. Sono stati modificati anche l’aerodinamica e il design. Nel complesso, le nuove vetture sono più agili, con conseguente miglioramento delle prestazioni in pista.

Il nuovo e suggestivo look della Porsche 99X Electric Gen3 trae ispirazione dall’obiettivo del marchio Porsche che si riassume nel motto “Driven by Dreams” (Guidati dai sogni).

Commenti sull’anteprima mondiale della Porsche 99X Electric Gen

Presentata in anteprima mondiale a Franciacorta la nuova Porsche 99X Electric Gen3Thomas Laudenbach, Vice President di Porsche Motorsport:

Siamo lieti di poter presentare al mondo la nuova Porsche 99X Electric Gen3. Gli esperti del nostro team di sviluppo a Weissach hanno profuso in quest’auto da corsa tanto lavoro, esperienza, impegno e passione. Possono essere davvero orgogliosi del risultato. Al pari della nuovissima generazione della Formula E, la Porsche 99X Electric Gen3 rappresenta una pietra miliare per la tecnologia delle competizioni esclusivamente elettriche. Per la Formula E e anche per Porsche, la presenza in gara di queste nuove vetture a partire dalla nona stagione del Campionato mondiale ABB FIA Formula E segna un passo importante verso il futuro degli sport motoristici. Non vediamo l’ora che la stagione abbia inizio e che si apra una nuova era.

Presentata in anteprima mondiale a Franciacorta la nuova Porsche 99X Electric Gen3Florian Modlinger, Direttore dello stabilimento Motorsport Formula E:

Si percepisce un clima di emozionata attesa per la nuova stagione del Campionato mondiale ABB FIA Formula E. Il nostro team e i nostri piloti António Félix da Costa e Pascal Wehrlein hanno ancora molto lavoro da fare in vista della prima gara con la nuova Porsche 99X Electric Gen3 in Messico, il 14 gennaio. Siamo comunque fiduciosi di poter fare ulteriori progressi prima dell’inizio della stagione e di trovarci in una buona posizione quando le carte verranno rimescolate tra i team con l’arrivo delle nuove vetture. Speriamo che le nuove Gen3, tra cui la Porsche 99X Electric Gen3, rendano le gare ancora più spettacolari per gli appassionati e favoriscano ulteriormente la popolarità della Formula E in tutto il mondo.

Presentata in anteprima mondiale a Franciacorta la nuova Porsche 99X Electric Gen3António Félix da Costa, pilota ufficiale Porsche:

La nostra nuova auto rappresenta un grande passo avanti. È più leggera e più potente della precedente: già questo fa sorridere un pilota. Come nuovo arrivato nel Team TAG Heuer Porsche Formula E ho sfruttato le ultime settimane per conoscere gli ingegneri e i meccanici e per trovare il mio posto all’interno della squadra. Il team mi ha reso le cose molto facili. Mi sono sentito a mio agio fin dall’inizio. Mi trovo bene anche con il mio nuovo compagno di squadra Pascal, con cui ho già gareggiato in diverse serie. Abbiamo un obiettivo comune, ovvero portare Porsche al vertice. Il marchio Porsche è sinonimo di vittorie e noi vogliamo ottenerle nel più breve tempo possibile con la nuova Porsche 99X Electric Gen3.

Presentata in anteprima mondiale a Franciacorta la nuova Porsche 99X Electric Gen3Pascal Wehrlein, pilota ufficiale Porsche:

Attualmente stiamo vivendo un periodo entusiasmante come squadra. Nelle prove con la nostra nuova vettura ho avuto un buon feeling fin dall’inizio. Abbiamo imparato molto e abbiamo fatto grandi progressi. All’inizio si trattava di far girare la vettura, ma ben presto è diventata una questione di prestazioni. E, naturalmente, di efficienza, che sarà la chiave del successo della nuova generazione di auto. Queste esperienze sono state incredibilmente emozionanti per me. Abbiamo ancora un po’ di tempo prima che la stagione inizi e lo useremo per conoscere meglio la Porsche 99X Electric Gen3 e per mettere insieme tutti i pezzi del puzzle, così da essere preparati al meglio per l’apertura di stagione in Messico.

La terza generazione delle vetture di Formula E definisce nuovi standard di riferimento nel motorsport

L’intenzione che sta dietro all’introduzione delle nuove auto Gen3 è quella di fissare nuovi parametri di riferimento negli sport motoristici in termini di prestazioni, efficienza e sostenibilità. Questo è l’obiettivo dichiarato dalla FIA e dalla Formula E. Per la quarta stagione in Formula E, Porsche ha sviluppato la nuova Porsche 99X Electric Gen3 che, come le altre vetture Gen3, si distingue dalle precedenti sotto molti aspetti.

Presentata in anteprima mondiale a Franciacorta la nuova Porsche 99X Electric Gen3Queste le principali differenze:

  • Prestazioni: la potenza delle nuove vetture Gen3 passa da 250 a 350 kW (476 CV).
  • Propulsore: sviluppato internamente da Porsche Motorsport con una potenza motrice massima di 350 kW sull’asse posteriore, 100 kW in più rispetto alla generazione precedente (Gen2).
  • Freni: il nuovo propulsore anteriore aggiunge 250 kW ai 350 kW del posteriore, con un conseguente recupero di energia fino a 600 kW – più del doppio della capacità rigenerativa dei veicoli Gen2. Il freno ad attrito supplementare è gestito da un’unità brake-by-wire.
  • Efficienza: il motore elettrico raggiunge circa il 95% di efficienza energetica rispetto al 40% circa di un motore termico. Oltre il 40% dell’energia utilizzata viene recuperata attraverso la frenata rigenerativa.
  • Capacità di ricarica: la capacità di ricarica ultra rapida delle vetture Gen3 dovrebbe aggiungere circa 600kW di energia durante la gara. In altre parole, i caricatori della nuova generazione di Formula E saranno quasi due volte più potenti di quelli commerciali più avanzati esistenti nel mondo. Inoltre, la tecnologia di ricarica rapida dovrebbe garantire prestazioni costantemente elevate della batteria.
  • Sostenibilità: stando a quanto dichiarato dal produttore dei componenti, le celle delle batterie delle nuove auto Gen3 sono realizzate con minerali provenienti da fonti sostenibili. Al termine di ogni stagione, le celle della batteria potrebbero essere riutilizzate o riciclate. Per la realizzazione della carrozzeria in fibra di carbonio, il produttore dichiara che è utilizzata fibra di carbonio riciclata da modelli Gen2 dismessi. Ciò dovrebbe contribuire a ridurre di oltre il 10% l’impronta di carbonio del processo di produzione. Per stabilire quali misure possano contribuire a ridurre l’impatto ambientale, l’impronta di carbonio delle nuove vetture di Formula E viene misurata fin dall’inizio della fase di progettazione. Tutte le emissioni inevitabili saranno compensate nell’ambito dell’impegno della Formula E di azzerare le emissioni di carbonio.

I partner del team

Presentata in anteprima mondiale a Franciacorta la nuova Porsche 99X Electric Gen3Il team TAG Heuer Porsche Formula E si avvia verso la sua quarta stagione con il supporto di 15 partner ed è lieto di accogliere due nuovi partner a bordo della vettura in occasione del debutto mondiale della Porsche 99X Electric Gen3. Si tratta di Cato Networks, il provider della piattaforma cloud SASE più importante al mondo, e del gruppo svizzero di gestione patrimoniale Julius Bär, presenti sulla Porsche 99X Electric Gen3 in veste di partner ufficiali. Continuano a sostenere il team il marchio svizzero di orologi di lusso TAG Heuer, che è stato fin dall’inizio partner della squadra per il titolo e il cronometraggio, nonché il gruppo svizzero di tecnologie per l’energia e l’automazione ABB e lo specialista di software di simulazione ANSYS. A completare lo stimato gruppo di nove partner on-car sono presenti anche: ExxonMobil con il marchio Mobil come partner tecnologico, insieme ad Henkel con il suo brand LOCTITE, il brand di moda Hugo Boss e l’azienda di lifestyle sportivo Puma.

Porsche in Formula E

Con una doppietta di Pascal Wehrlein e André Lotterer sulla Porsche 99X Electric, il 12 febbraio 2022 il team TAG Heuer Porsche Formula E ha conquistato il suo più grande successo in Messico. Nel 2023, il team disputerà la sua quarta stagione nel primo campionato mondiale riservato alle monoposto elettriche con la nuova Porsche 99X Electric Gen3. In qualità di acceleratore di tecnologie per nuove forme di mobilità innovative e sostenibili, dal 2014 la Formula E porta l’emozionante sport automobilistico tra gli abitanti delle grandi città. Anche nel 2023, con la Taycan Turbo S a trazione completamente elettrica, Porsche fornirà la safety car ufficiale, sottolineando così l’importanza della Formula E per Porsche Motorsport.

Di seguito i video e le interviste di Electric Motor News in occasione del lancio del team nel Porsche Experience Centre di Franciacorta, in provincia di Brescia.

Debutto pubblico di Da Costa come pilota Porsche

Interview to Pascal Wehrlein, Porsche Formula E driver

Da Costa visits the Porsche home

Thomas Laudenbach, Vice President Porsche Motorsport

Florian Modlinger, Formula E Porsche Team Principal

Fonte: Porsche Italia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.