Cupra si unisce ad ABT per correre in Formula E

Cupra si unisce ad ABT per correre in Formula E

Cupra si unirà al team ABT per correre in Formula E, la principale competizione di corse elettriche al mondo, nella stagione 2023.

Cupra ha trascorso gli ultimi quattro anni reinventando il motorsport e cercando di vincere, sviluppando l’e-Racer, la prima auto da turismo al 100% elettrica al mondo, e registrando successi in competizioni come la serie FIA ETCR ed Extreme E. Cupra è un marchio con corse nel suo DNA, con grandi ambizioni per le corse sostenibili.

Cupra si unisce ad ABT per correre in Formula EQuesto è un passo naturale per Cupra mentre si sforza di trasformare il mondo delle corse e dimostrare che l’elettrificazione e le prestazioni sono una combinazione perfetta.

Le corse sono al centro del DNA di Cupra, e in Cupra usciamo per vincere – ha dichiarato Wayne Griffiths, CEO di Cupra. È il momento giusto per fare il prossimo salto in avanti e partecipare alla più grande competizione di sport motoristici elettrici del mondo, e non vedo l’ora di vedere il team ABT Cupra Formula E gareggiare nel cuore di alcune delle città più iconiche del mondo. Entrare a far parte della Formula E, una piattaforma unica per il motorsport, sottolinea la nostra ambizione di diventare un marchio veramente rilevante a livello globale, con l’obiettivo di ispirare il mondo da Barcellona.

Con i piloti del team Robin Frijns (Paesi Bassi) e Nico Müller (Svizzera) iscritti per il 2023, la partecipazione del team ABT Cupra Formula E alla “KönigKlasse” di tutte le piattaforme da corsa ad alte prestazioni elettriche avrà un enorme impatto sul marchio grazie alla visibilità globale e capacità di innovazione tecnica fornite dalla Formula E. Sia ABT che Cupra rafforzeranno la loro relazione come partner principali del team e Mahindra Racing fornirà la tecnologia di propulsione.

Cupra si unisce ad ABT per correre in Formula ECupra collabora già con ABT per Extreme E e i marchi sono entrambi pionieri delle corse elettriche. ABT ha riscosso un grande successo in Formula E con il proprio team e Cupra ha iniziato il suo viaggio nel motorsport elettrico sviluppando l’e-Racer, la prima auto da turismo completamente elettrica al mondo. La loro collaborazione in corso è la prova della visione condivisa di Cupra e ABT di reinventare il mondo del motorsport attraverso l’elettrificazione.

La creazione dell’e-Racer ha portato Cupra a partecipare alla FIA ETCR World Cup, il primo campionato al mondo per auto da turismo completamente elettriche, dove il team ha vinto il doppio Campionato Piloti e Costruttori sia nel 2021 che nel 2022. Nel 2022, i piloti Cupra EKS ha conquistato tutti i primi tre posti nella classifica finale della stagione. La Cupra e-Racer è stata di gran lunga l’auto più veloce e affidabile della competizione per il secondo anno consecutivo.

Extreme E è una competizione globale di SUV elettrici fuoristrada che mette in evidenza gli ambienti naturali minacciati dai cambiamenti climatici. La partecipazione alla competizione completa il modo in cui Cupra si sta muovendo verso una gamma elettrificata entro la fine di questo decennio e il marchio condivide la convinzione della concorrenza nell’importanza di evidenziare i problemi causati dal cambiamento climatico.

Fonte: Cupra

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.