Sedili per un comfort premium sulla DS 7 Crossback

Sedili per un comfort premium sulla DS 7 Crossback

L’attenzione maniacale con cui DS Automobiles progetta le proprie vetture include anche i dettagli dei sedili, che definiscono una nuova dimensione del benessere.

E’ stato studiato che una postura sbagliata, sommata a sedili che non abbiano il corretto livello di qualità costruttiva, possono compromettere il livello di comfort che viviamo durante i viaggi in auto. Queste problematiche vengono attenuate dalla possibilità di regolare in maniera ottimale la posizione della seduta in auto e dall’attenzione con la quale si selezionano i materiali utilizzati per assemblare i sedili.

Sedili per un comfort premium sulla DS 7 CrossbackUna serie di regolazioni che su DS 7 Crossback iniziano dal poggiatesta, la cui altezza e angolazione possono essere registrati su due oppure quattro posizioni, in base all’allestimento.

Si passa poi all’inclinazione dello schienale e successivamente all’altezza del cuscino del sedile, per finire con la tensione del supporto lombare.

Nella ricca dotazione di DS 7 Crossback, le sedute possono essere ulteriormente arricchite dalla funzione massaggio dei sedili anteriori. Una opzione del valore di 300 euro in grado di aggiungere ulteriore pregio al benessere a bordo di DS 7 Crossback.

Chi non si fa mancare nulla, potrà infine aggiungere i sedili anteriori riscaldabili, una opzione da 500 euro che comprende il parabrezza riscaldabile, chiudendo il cerchio dell’inimitabile comfort che DS Automobiles riesce a proporre sui propri modelli, premium per vocazione.

Fonte: DS Italia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.