Al via il Peugeot Competition 208 Rally Cup Top 2020

Peugeot Competition 208 Rally Cup Top 2020

Inizia il Peugeot Competition 208 Rally Cup TOP con il Rally del Ciocco, rally di casa di Paolo Andreucci al debutto con nuova Peugeot 208 Rally 4.

Il Peugeot Competition 208 Rally Cup TOP è la massima serie dei trofei Peugeot per i Clienti sportivi, giunti alla 41a edizione consecutiva.

Per il 208 Rally Cup TOP sarà una partenza speciale, visto che il primo confronto fra i protagonisti avverrà in Garfagnana al Rally Il Ciocco, cioè nella terra di nascita del pilota d’eccellenza di Peugeot Italia, Paolo Andreucci.

Non solo, proprio Paolo Andreucci debutterà in questa occasione al volante della nuova Peugeot 208 Rally 4, destinata a primeggiare nella categoria delle due ruote motrici e a continuare la lunga tradizione di vittorie della Peugeot 208 R2B, campione in carica fra le due ruote motrici. Il pluricampione d’Italia con le vetture del Leone ripercorre così quanto già fece nel 2013 proprio con la vettura attualmente principale protagonista del Peugeot Competition.

Peugeot Competition 208 Rally Cup Top 2020Come di consueto il 208 Rally Cup TOP sarà teatro di una sfida che richiama alcuni fra i migliori piloti italiani, specie i più giovani, ma in questa edizione avrà una formula differente che prevede – per contenere impegno e costi – un calendario ridotto a quattro rally: i tre finali comuni per tutti (Sanremo e Due Valli su asfalto e Tuscan Rewind su terra), mentre ciascun protagonista potrà scegliere come prima gara il Rally Il Ciocco o in alternativa il Rally Targa Florio, entrambi su asfalto.

Per valorizzare le prestazioni degli iscritti è previsto un punteggio a tre fattori, basato sulle classifiche stralcio delle sole Peugeot 208 R2B presenti nelle singole gare. Al consueto punteggio in base al piazzamento effettivo nella classifica finale di gara di tutte le 208 R2B al via, si sommano infatti i punti della Power Stage (sempre la terza prova speciale di ogni appuntamento) per i primi tre piloti iscritti alla serie e un punteggio uguale per tutti corrispondente al numero di 208 R2B al via.

Fra i protagonisti annunciati dell’edizione 2020 del 208 Rally Cup TOP da segnalare in particolare tre giovani già messisi in evidenza con la vettura nel 2019: Davide Nicelli (terzo nel 2019 e attuale leader del Tricolore 2RM), Alessandro Casella e Christopher Lucchesi.

208 Rally Cup Top in breve

  • Peugeot Competition 208 Rally Cup Top 2020Punteggi: In ogni rally vengono assegnati ad ogni iscritto punti per classifica di gara (15, 12, 10, 8, 6, 5, 4, 3, 2, 1 a scalare ai primi dieci della classifica stralcio delle sole 208 R2B), punti per partecipazione (per tutti gli iscritti pari al numero di 208 R2B al via) e punti per Power Stage ( 3, 2, 1 ai primi tre iscritti classificati nella PS 3 di ogni rally.
  • Classifica finale: La classifica finale verrà stabilita sommando tutti i punti conquistati nelle 4 valide per ciascun pilota. In caso di ex-aequo verrà considerata nell’ordine: il risultato dell’ultima gara, la minore età.
  • Rally valevoli: Il Ciocco (22 agosto) oppure Targa Florio (13 settembre) a scelta del pilota; Sanremo (4 ottobre), Due Valli (25 ottobre), Tuscan Rewind (22 novembre).
  • Premi: ai primi tre classificati di gara in denaro (2.000, 1.500, 1000 €). Il vincitore assoluto riceverà 10.000 € e 8 pneumatici Pirelli.

Fonte: Peugeot Italia

Questo slideshow richiede JavaScript.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.