La nuova e funzionale Opel Astra Sports Tourer

La nuova e funzionale Opel Astra Sports Tourer

Il nuovo capitolo della station wagon di successo della casa di Rüsselsheim è la Opel Astra Sports Tourer, che include design audace e puro e prevede l’elettrificazione.

Queste caratteristiche si aggiungono a tante tecnologie di assistenza alla guida come nella tradizione di Opel.

La Opel Astra è completamente nuova. Negli anni passati è stato un modello di grande successo e ora, con la nuova versione station wagon, che in Opel chiamiamo Sports Tourer, si propone di nuovo sul mercato per confermarsi – dichiara Stefano Virgilio, Responsabile Comunicazione Opel Italia.

La Opel Astra si basa su una piattaforma completamente nuova e porta con sé una grandissima novità grazie all’elettrificazione. Infatti, la Opel Astra, con questa nuova generazione, è disponibile con motori benzina e diesel oltre alla motorizzazione ibrida plug-in, quindi ricaricabile alla spina, che permette di avere un’autonomia in puro elettrico di circa 60 km, guidando come prescritto dal ciclo WLTP1.”

La nuova e funzionale Opel Astra Sports TourerAggiunge Virgilio: “In Opel abbiamo introdotto un nuovo corso stilistico che riassumiamo con le parole inglesi “Bold & Pure”, cioè Audacia e Purezza; l’obiettivo di questa nuova filosofia stilistica è di disegnare linee forti e caratterizzate e allo stesso tempo semplici e pulite, cercando di togliere invece che aggiungere. Ne sono degli esempi pratici il nuovo frontale Opel Vizor o il cruscotto completamente digitale Pure Panel.”

Oltre alla motorizzazione elettrificata ibrida plug-in la nuova Opel Astra Sports Tourer sarà lanciata l’anno prossimo anche in versione completamente elettrica, per completare l’offerta ai clienti che avranno la possibilità di scegliere una station wagon con motori termici efficienti, benzina e diesel, oltre alla ibrida plug in e alla elettrica.

La nuova Opel Astra Sports Tourer porta tanta nuova tecnologia, finalmente accessibile al grande pubblico, come da tradizione di Opel.

I fari a matrice Intelli-Lux LED® Pixel con 168 elementi LED sono un esempio delle tecnologie di assistenza disponibili sulla vettura tedesca. Il guidatore viene coadiuvato da molti altri sistemi di assistenza all’avanguardia, dall’Intelli-HUD head-up display a colori e di grandi dimensioni, al sistema di assistenza Intelli-Drive con centraggio automatico nella corsia, alla telecamera Intelli-Vision con visione a 360 gradi. Tutti i sistemi possono essere monitorati direttamente e comandati in maniera molto intuitiva attraverso il nuovo posto guida digitale Pure Panel. La nuova generazione di sistemi di infotainment può essere utilizzata attraverso lo schermo touch centrale o il riconoscimento della voce naturale – con il navigatore, semplicemente dicendo “Hey Opel”. Gli smartphone compatibili si possono collegare in modalità wireless con Apple CarPlay e Android Auto in tutte le versioni del modello. Anche la ricarica wireless è possibile.

La nuova e funzionale Opel Astra Sports TourerChi acquista una station wagon lo fa anche per il grande spazio a bordo e nel bagagliaio. La nuova Opel Astra Sports Tourer offre un bagagliaio capiente di circa 600 litri, che diventano oltre 1.600 abbattendo gli schienali dei sedili posteriori. Inoltre, il vano è molto ben sfruttabile grazie alla bassa soglia a circa 60 cm da terra ed alla grande larghezza di oltre un metro. I kit di riparazione pneumatici e di pronto soccorso sono stipati in intelligenti vani disposti sotto il piano di carico ai quali si può accedere dal bagagliaio o dalla zona di seduta dei passeggeri posteriori, senza necessità di rimuovere i bagagli. Ovviamente, il portellone si apre e si chiude automaticamente con un movimento del piede sotto il paraurti posteriore. È disponibile un vano apposito per lo stivaggio della cappelliera una volta smontata, in modo da riporla ordinatamente e senza interferenza con i bagagli.

Opel è un marchio tedesco e la nuova Opel Astra Sports Tourer esprime il suo carattere teutonico attraverso il design audace e puro e la dinamica di guida ottenuta tramite la taratura specifica di sterzo e sospensioni. Un ruolo importante, da questo punto di vista, è ricoperto dai sedili che sono certificati da AGR, un ente indipendente di medici posturali tedeschi che detta le linee guida e pone il suo sigillo di ergonomia sui migliori sedili in commercio. La nuova Opel Astra Sports Tourer dispone di sedili certificati AGR, garanzia di una corretta postura alla guida che evita i fastidiosi mal di schiena del passato durante i lunghi viaggi, aspetto particolarmente importante per chi percorre tanta strada.

Di seguito potete vedere il video..

Fonte: Opel Italia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.