Nuovo SUV Citroën C3 Aircross è un punto di riferimento per abitabilità e modularità

Nuovo SUV Citroën C3 Aircross è un punto di riferimento per abitabilità e modularità

Una delle priorità di Citroën è quella di sfruttare al massimo l’abitabilità delle vetture, uno degli aspetti importanti del programma Citroën Advanced Comfort.

Nuovo SUV Citroën C3 Aircross conferma questo approccio della Marca e offre un’eccellente abitabilità e una modularità di riferimento.

Infatti coloro che scelgono di acquistare un SUV puntano sull’abitabilità di un veicolo che fa di questa caratteristica uno degli attributi fondamentali. Nel caso di Nuovo SUV Citroën C3 Aircross, questo aspetto viene esaltato ai massimi livelli, abbinato al comfort della vita a bordo e dalla sensazione di benessere.

Nuovo SUV Citroën C3 Aircross è un punto di riferimento per abitabilità e modularitàTutte le fasi della progettazione di Nuovo C3 Aircross sono infatti ispirate al programma Citroën Advanced Comfort, che sottolinea l’attenzione particolare dedicata al benessere a bordo del corpo e della mente ed evidenzia il carattere pratico e spazioso di questo SUV compatto. Accogliente e conviviale, Nuovo SUV C3 Aircross è studiato come uno luogo in cui vivere.

Nuovo C3 Aircross afferma il suo stile da SUV e propone una silhouette dalle forme generose che rivela tutto lo spazio a bordo e una posizione che domina la strada, grazie all’altezza dal suolo rialzata e alle ruote di grandi dimensioni.

Esternamente Nuovo SUV Citroën C3 Aircross dimostra dimensioni compatte: solo 4,16 metri di lunghezza sono una garanzia per garantire maneggevolezza e agilità per l’uso quotidiano.

Quasi in contrapposizione alla compattezza esterna, l’interno si distingue per un’abitabilità eccezionale, esibendo un generoso spazio per le gambe dei passeggeri posteriori ed un’altezza del tetto superiore alla media del segmento.

A rendere ancora più interessante il sorprendente abitacolo, contribuiscono soluzioni ingegnose, in perfetta sintonia con l’approccio Citroën in tema di modularità.

Nuovo SUV Citroën C3 Aircross è un punto di riferimento per abitabilità e modularitàI sedili posteriori possono scorrere in due parti indipendenti per 150 mm, mentre il sedile del passeggero anteriore ripiegato offre una lunghezza di carico di 2,40 metri. Perfetto per trasportare in tutta tranquillità oggetti particolarmente lunghi, che possono spaziare dagli accessori sportivi, a kit di mobili, giusto per fare esempi pratici.

Grazie a questa soluzione, il volume del bagagliaio può essere esteso da 410 a 520 litri, con i sedili posteriori scorrevoli completamente spostati in avanti, ed è modulabile fino a 1.289 litri quando i sedili posteriori sono ripiegati.

Tanto spazio per passeggeri e bagagli, trova il conforto di una sorprendente luminosità interna, grazie alle ampie superfici vetrate ed all’opzionale tetto apribile vetrato e panoramico.

In questo modo diventa più facile scoprire le funzionalità della nuova consolle centrale. Ad iniziare dal grande vano portaoggetti richiudibile nella parte posteriore, accessibile sia dai passeggeri anteriori sia da quelli posteriori.

I vani portaoggetti sono facilmente utilizzabili, e nell’esaustiva lista figurano tra l’altro un portapenne di fronte al passeggero anteriore, tasche dietro gli schienali dei sedili anteriori e varie zone portaoggetti sotto la consolle centrale della plancia.

Soluzioni che non devono sorprendere, vista la grande attenzione dedicata da sempre da Citroën al benessere a bordo, sottolineato dalla praticità di utilizzo e dalla spaziosità. Nuovo SUV C3 Aircross non fa eccezioni.

Fonte: Citroën Italia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.