Renault Eways. Impegno ad azzerare le emissioni di carbonio entro il 2050

Nell’evento inedito Renault Eways, il Gruppo Renault si impegna ad azzerare le emissioni di carbonio entro il 2050 in Europa e svela due nuovi veicoli elettrici.

Nell’evento inedito Renault Eways, il Gruppo Renault si impegna ad azzerare le emissioni di carbonio entro il 2050 in Europa e svela due nuovi veicoli elettrici.

Renault Megane eVision è una berlina compatta dinamica, capostipite di una nuova generazione di veicoli elettrici, mentre Dacia Spring Electric rappresenta la nuova rivoluzione Dacia con il veicolo elettrico più accessibile in Europa

Dieci anni fa, Renault ha introdotto la prima Zoe su strada e attualmente oltre all’offerta elettrica, il Gruppo propone una gamma completa di versioni ibride ed ibride plug-in con Clio, Captur, Nuova Mégane e Nuova Mégane Sporter con la tecnologia E-Tech Hybrid e Plug-in Hybrid, di cui ora è dotato anche Nuovo Renault Arkana.

Ora il Gruppo Renault si assume l’impegno di raggiungere un impatto zero a livello di carbon footprint entro il 2050 in Europa. Entro il 2030, si prefigge lo scopo di ridurre del 50% le emissioni di CO2 rispetto al 2010.

Entro il 2022, tutti i nuovi modelli commercializzati disporranno di una versione elettrica od elettrificata su un mercato in cui, tra 5 anni, il 50% dei veicoli venduti circoleranno in modalità elettrica o ibrida.

In occasione di Renault Eways, dal 15 al 27 ottobre, il Gruppo condividerà la sua visione della transizione verso la mobilità a zero emissioni, grazie ai suoi nuovi prodotti e tecnologie, con keynotes di riferimento proposte nella piattaforma digitale: https://easyelectriclife.groupe.renault.com/fr/eways/

Renault Megane eVision, un’inedita berlina compatta elettrica

Renault presenta la showcar Megane eVision e reinventa il modello della berlina compatta abbinandolo ai codici delle coupé e dei SUV. Questa showcar dallo stile innovativo al 100% elettrica può contare sulla nuovissima piattaforma CMF-EV dedicata alla mobilità elettrica. Un vantaggio che le consente di affrancarsi dalle dimensioni e dai codici tradizionali del segmento per proporre nuove linee e nuove proporzioni.

Dacia Spring Electric, la nuova r-EV-oluzione di Dacia

Dacia presenta la sua piccola city car dal look moderno che sarà commercializzata dal 2021: Dacia Spring Electric. Dopo Logan e Duster, Dacia Spring si appresta, a sua volta, a rivoluzionare il mercato rendendo i veicoli elettrici accessibili a tutti. Che si tratti di mobilità personale, condivisa o professionale, Spring propone una soluzione semplice, affidabile ed accessibile.

Con un look rivoluzionario da SUV, è dotata di 4 veri posti, abitabilità record, motorizzazione elettrica semplice ed affidabile ed autonomia rassicurante. Leggera e compatta, Spring Electric può circolare per 225 km in ciclo WLTP misto e per 295 km in ciclo WLTP City, garantendo grande versatilità di utilizzo urbano, ma anche periurbano.

Tre nuovi modelli ibridi per un’ampia gamma Renault E-Tech

Renault amplia la sua gamma ibrida con l’arrivo di tre nuovi veicoli dotati di questa tecnologia inedita. Nuovo Arkana E-Tech Hybrid, Captur E-Tech Hybrid e Nuova Mégane berlina E-Tech Plug-In Hybrid saranno commercializzati in Europa nel primo semestre del 2021.

Fonte: Renault Italia

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.