Harley-Davidson LiveWire ai confini della terra

Harley-Davidson LiveWire ai confini della terra

Harley-Davidson coglie l’occasione di mostrare le bontà del modello LiveWire in condizioni estreme con un viaggio senza eguali di oltre 20 mila chilometri off road.

L’avventura è stata documentata con una serie di podcast Harley-Davidson.

Iscrivendosi ad Apple Podcast e Spotify si potranno ascoltare i nuovi episodi del podcast H-D automaticamente ogni settimana.

Harley-Davidson LiveWire ai confini della terraLa serie di sei puntate mostra come i prototipi di LiveWire siano stati modificati per percorrere strade sterrate, single track e sentieri nel deserto per oltre 20mila km in condizioni estreme.

Harley-Davidson rappresenta la ricerca senza tempo dell’avventura – ha affermato Jochen Zeitz, Chairman, President e CEO di Harley-Davidson. Questa serie in podcast è perfettamente in linea col nostro spirito ed è la vetrina ideale per evidenziare come il talentuoso staff di ingegneri e designer di Harley-Davidson vada ben oltre alla sua mission di creare moto in grado di garantire avventure senza precedenti. LiveWire è un fulgido esempio di come l’innovazione Harley voglia diventare leader nell’elettrificazione del settore motociclistico. È una sensazione che può essere veramente compresa solo dopo averla guidata.

Alcuni dei talentuosi ingegneri e designer Harley-Davidson che hanno progettato LiveWire si sono occupati di modificare e adattare i prototipi, partendo dal modello in produzione, per realizzare due special in grado di affrontare il mitico viaggio della serie in podcast.

Harley-Davidson LiveWire ai confini della terraIl team ha progettato, modificato e assemblato la moto in meno di 30 giorni. Dopo i test iniziali e i feedback raccolti, la squadra ha apportato ulteriori migliorie ergonomiche e ai sistemi di stoccaggio sulle moto. Dopo 60 giorni, le moto sono state inviate nella punta più meridionale dell’Argentina.

Le LiveWire modificate utilizzavano il sistema di accumulo dell’energia RESS (Rechargeable Energy Storage System), telaio e componenti del gruppo propulsore Revelation, il motore elettrico a magneti permanenti in grado di produrre la massima coppia nominale in maniera istantanea.

Sono state poi modificate con freni, cerchi e pneumatici della tanto attesa adventure touring Harley-Davidson Pan America, parabrezza customizzato, ammortizzatore posteriore e piastre forcella appositamente realizzate per questo progetto.

Prima della consegna, entrambe le LiveWire modificate sono state testate presso il Product Development Center Willie G. Davidson di Harley-Davidson dove sono state condotti test in condizioni similari a quelle di destinazione presso le strutture Harley-Davidson’s Proving Grounds.

Fonte: Harley-Davidson

This slideshow requires JavaScript.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.