Anteprima italiana del nuovo Opel Frontera

Anteprima italiana del nuovo Opel Frontera

Si è tenuta a Milano l’anteprima italiana del nuovo Opel Frontera, il nuovo SUV compatto di casa Opel offerto in versioni hybrid plug-in ed elettrica.

Il Direttore del Brand di Opel Italia, Federico Scopelliti, ha presentato il nuovo Opel Frontera a numerosi giornalisti. Allo stesso tempo, i partecipanti hanno ricevuto una anticipazione sui prezzi in Italia, altamente competitivi.

Anteprima italiana del nuovo Opel FronteraIl nuovo SUV Opel con cinque posti e numerose caratteristiche funzionali a bordo sarà disponibile come Opel Frontera Electric da circa 29.900 euro; Opel Frontera Hybrid sarà disponibile da circa 24.500 euro (tutti i prezzi sono preliminari in Italia1).

Federico Scopelliti ha dichiarato:

Quest’anno festeggiamo i 125 anni di produzione automobilistica di Opel. 125 anni in cui siamo andati sempre avanti, offrendo ai clienti una mobilità innovativa, pratica e, soprattutto, accessibile. A questo proposito, il nuovo Opel Frontera è particolarmente forte: il nostro nuovo SUV altamente flessibile, spazioso ed elettrificato conquisterà nuovi clienti.

Durante la presentazione, il marchio tedesco ha anche annunciato che il nuovo Opel Frontera avrà spazio anche per più di cinque persone; è così spazioso che in futuro sarà disponibile anche come sette posti. Questo rende il nuovo Opel Frontera l’auto ideale per trasportare la squadra, gli amici o l’intera famiglia.

Aspetto robusto e molte caratteristiche funzionali di serie

Anteprima italiana del nuovo Opel FronteraIl design sorprendente del nuovo Opel Frontera lo fa risaltare immediatamente. Per la prima volta su un modello di produzione, Opel Frontera porta con orgoglio il nuovo logo Opel Blitz al centro della frontale Opel Vizor. I passaruota e le soglie prominenti e l’accattivante montante C sottolineano il carattere robusto. Il look moderno con un’attenzione particolare all’essenziale continua senza soluzione di continuità negli interni. Il guidatore e i passeggeri usufruiscono di un abitacolo con un volante di nuova concezione e due schermi digitali da 10 pollici affiancati.

Una priorità assoluta per il nuovo Opel Frontera e la capacità ai viaggi. Nella parte anteriore, il guidatore e il passeggero anteriore possono, se lo desiderano, sedersi sui nuovi sedili Intelli-Seats brevettati con una fessura al centro che allevia la pressione sul coccige. Nel bagagliaio possono essere stivati più di 450 litri di bagagli; con i sedili abbattuti anche fino a 1.600 litri. E chi vuole passare la notte all’aria aperta può semplicemente ordinare il nuovo Opel Frontera con barre sul tetto opzionali e una tenda da tetto con scaletta appositamente progettata per il SUV tedesco. Dopo essere arrivato a destinazione, Opel Frontera può trasportare fino a 240 chilogrammi sul tetto.

Scegli solo il colore: due alimentazioni, due allestimenti, nessun opzionale

Anteprima italiana del nuovo Opel FronteraIntuitivo, accessibile e attento all’essenziale: Opel risponde a questi requisiti sotto ogni punto di vista con il nuovo Opel Frontera, dalla scelta della motorizzazione alle opzioni di equipaggiamento e al processo d’ordine.

Il nuovo Opel Frontera è disponibile sia in versione ibrida con tecnologia a 48 volt che in versione completamente elettrica. Con un prezzo di partenza di circa 24.500 euro in Italia, Opel Frontera Hybrid ha un motore turbo a benzina da 1,2 litri da 74 kW (100 CV) sviluppato appositamente per l’uso ibrido. Questo funziona in combinazione con un motore elettrico da 21 kW (28 CV) e un cambio elettrificato a doppia frizione a sei rapporti, in modo che il consumo di carburante e le emissioni di CO2 siano significativamente inferiori rispetto a un modello ad alimentazione convenzionale. Inoltre, Opel Frontera Hybrid sarà disponibile anche con un motore 1.2 turbo da 100 kW (136 CV).

Anteprima italiana del nuovo Opel FronteraI clienti che desiderano viaggiare a zero emissioni locali potranno presto ordinare Opel Frontera Electric a batteria con un’autonomia di oltre 300 chilometri (guidando come prescritto dal ciclo WLTP2) a partire da circa 29.900 euro in Italia. In versione “long range”, il nuovo Opel Frontera Electric sarà in grado di percorrere fino a circa 400 chilometri (WLTP[1]) prima di necessitare di una ricarica.

Gli allestimenti di Opel Frontera sono altrettanto chiari per i clienti. Il nuovo arrivato sarà disponibile sia come Frontera che come Frontera GS. Anche la versione di ingresso è ampiamente equipaggiata con equipaggiamento di alto livello come l’infotainment multimediale con schermo touch a colori da 10 pollici e navigazione che costituisce una grande e unica superficie digitale con il quadro strumenti, nonché la telecamera posteriore. La variante GS avrà anche le barre al tetto e i sedili riscaldati. Tutto è di serie, non ci saranno opzionali da scegliere. I clienti potranno solo scegliere il motore, la versione e il colore.

Opel aprirà l’ordinabilità di Frontera in Italia nelle prossime settimane per consegne a partire dall’autunno.

Fonte:  Opel Italia

[1] Valori provvisori dell’intervallo determinati secondo la metodologia della procedura di prova WLTP (R (CE) n. 715/2007, R (UE) n. 2017/1151). L’autonomia effettiva può variare in condizioni quotidiane e dipende da vari fattori, in particolare dallo stile di guida personale, dalle caratteristiche del percorso, dalla temperatura esterna, dall’uso del riscaldamento e dell’aria condizionata e dal precondizionamento termico.

1 Trackback / Pingback

  1. Anteprima italiana del nuovo Opel Frontera – Tutto auto web di Giuliano Latuga

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.