Vittoria di Edoardo Mortara in gara 2 del Diriyah E-Prix di Formula E

Vittoria di Edoardo Mortara in gara 2 del Diriyah E-Prix di Formula E
ABB FIA Formula E World Championship Nyck de Vries (NLD), Mercedes Benz EQ, EQ Silver Arrow 02 Start

Ha dichiarato di avere avuto molte incertezze in gara, ma nonostante questo Edoardo Mortara ha vinto gara 2 del Diriyah E-Prix di Formula E.

Vittoria di Edoardo Mortara in gara 2 del Diriyah E-Prix di Formula E
ABB FIA Formula E World Championship
Nyck de Vries (NLD), Mercedes Benz EQ, EQ Silver Arrow 02 Leads the start

La vittoria del pilota svizzero del team monegasco detta il segno della continuità poiché dopo la vittoria di gara 1 di Nyck De Vries, significa che il campione e il vicecampione della stagione 7 sono stati i due a salire sul gradino più alto del podio a Diriyah.

Il team Mercedes EQ chiude la seconda gara di Diriyah con una giornata deludente dopo la doppietta del giorno precedente. Di fatto Nyck De Vries non riesce a sfruttare la sua pole position ed ha raccolto solo il punticino del decimo posto finale.

Robin Frijns (Envision Racing) ha occupato il secondo gradino del podio, mentre la Venturi del compagno di squadra del vincitore, Lucas di Grassi, suggella un ottimo risultato del team monegasco salendo al terzo posto della gara.

Al momento di attivare il suo secondo Attack Mode Mode, Lucas di Grassi è riuscito a “sportellate” a sorpassare l’allora leader Nyck de Vries (Mercedes-EQ) al 16esimo giro. Il brasiliano ha accelerato intorno all’esterno di de Vries alla curva 18 e ha tenuto la posizione, con Mortara che ha fatto una cosa simile.

Vittoria di Edoardo Mortara in gara 2 del Diriyah E-Prix di Formula E
Edoardo Mortara (CHE), ROKiT Venturi Racing, Silver Arrow 02
Winner

Lo svizzero è poi passato al comando del compagno di squadra un giro dopo, e lì è rimasto, respingendo Frijns fino al termine della gara dietro la Safety Car dopo che Alexander Sims (Mahindra Racing) è andato a muro.

André Lotterer (TAG Heuer Porsche Formula E Team) ha fatto ammenda dopo essere scivolato in classifica durante Gara 1 quando il tedesco ha lottato per il quarto posto. Lotterer ha battagliato con Jake Dennis (Avalanche Andretti) e Jean-Éric Vergne (DS Techeetah) e ha avuto la meglio sulla coppia, che ha seguito fino al traguardo il pilota Porsche.

Stoffel Vandoorne (Mercedes-EQ) è salito furtivamente dal 12° posto al settimo posto al traguardo per ottenere punti preziosi in una situazione difficile.

Oliver Rowland (Mahindra Racing) è finito ottavo dopo aver ricevuto una penalità di tre posizioni in griglia, con Pascal Wehrlein (TAG Heuer Porsche Formula E Team) al nono.

Il vincitore del primo round e campione in carica, Nyck de Vries (Mercedes-EQ) è stato rimescolato dal gruppo dopo che i Venturi si sono fatti strada e a seguito di un passaggio di Vergne che ha portato a uno stretto contatto. L’olandese ha recuperato un punto e un 10° posto.

 Dopo il Round 2 dell’ABB FIA Formula E World Championship, Mortara ha quattro punti di vantaggio su de Vries in testa alla classifica Piloti, mentre ROKiT Venturi Racing è in testa alla classifica dei Team con 1 punto di vantaggio su Mercedes-EQ con Avalanche Andretti terzo.

Sabato 12 febbraio a Città del Messico si svolgerà il terzo round dell’ABB FIA Formula E World Championship.

Vittoria di Edoardo Mortara in gara 2 del Diriyah E-Prix di Formula E
Edoardo Mortara (CHE), ROKiT Venturi Racing, Silver Arrow 02

Edoardo Mortara, ROKiT Venturi Racing, #48 ha dichiarato:

Avrei preferito essere frustrato in qualità e poi vincere la gara, quindi il contrario, quindi va benissimo! Che giornata, soprattutto dopo l’errore che ho fatto ieri in qualifica. Sono molto felice di portare questa vittoria per la squadra. Un finale uno-tre è sorprendente. È stata una gara molto strategica, molto difficile per i nervi perché non avevo molte energie ma nemmeno i miei colleghi intorno a me. Stavano giocando in modo strategico, cercando di attaccarmi e farmi consumare, quindi ho cercato di mantenere la calma e ha funzionato.

Vittoria di Edoardo Mortara in gara 2 del Diriyah E-Prix di Formula E
Robin Frijns (NLD), Envision Racing, Audi e-tron FE07

Robin Frijns, Envision Racing, #4 ha dichiarato:

Dopo una giornata difficile ieri, senza segnare punti e vedendo quanto era veloce la Mercedes ieri, sapevamo che sarebbe stato un lavoro difficile oggi. Stavo cercando di tenere duro con i ragazzi e mi sentivo molto fiduciosi nella macchina, i ragazzi hanno fatto un ottimo lavoro e alla fine sono arrivato secondo, sono al settimo cielo.

Vittoria di Edoardo Mortara in gara 2 del Diriyah E-Prix di Formula E
Lucas Di Grassi (BRA), ROKiT Venturi Racing, Silver Arrow 02

Lucas di Grassi, ROKiT Venturi Racing, #11 ha dichiarato:

Sono riuscito con l’Attack Mode ad andare fino in P1, superando Nyck, e poi eravamo in una strategia molto conservativa. Avevo più energia di Robin, lui ha scelto la mossa quindi non ho davvero capito cosa stesse succedendo in quel momento, e poi subito dopo c’è stata una safety car. Siamo stati colti di sorpresa, ma la macchina era mega e dimostra che siamo qui per vincere. Siamo super competitivi , questo uno-tre non è solo mio e di Edo, ma il lavoro di tutta la squadra, quindi grazie a tutti per aver creduto in me come parte della squadra e congratulazioni.

Di seguito nei link potete leggere e/o scaricare la Classifica Finale ufficiale e lo stato dei campionati piloti e team. (PDF)

073_Doc 73 – Final Classification RACE

074_Doc 74 – Teams Championship Points after R2

075_Doc 75 – Drivers Championship Points after R2

#Marcelo Padin

Fonte: Formula E

Photo: Courtesy Formula E

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.