Formula E. Il Santiago E-Prix posticipato per lo stop dei voli con la Gran Bretagna

Formula E. Il Santiago E-Prix posticipato per lo stop dei voli con la Gran Bretagna

La notizia del posticipo del Santiago E-Prix di Formula E è arrivata come un fulmine a ciel sereno, anche se le notizie arrivate dalla Gran Bretagna erano preoccupanti.

Oltre il Tweet pubblicato da Formula E che subito è stato ripreso da Electric Motor News (vedi qui), da molte testate e dai team, il motivo del posticipo è  proprio la cancellazione dei voli da e per la Gran Bretagna imposta dal governo cileno come conseguenza dell’aumento della contagiosità del coronavirus in un ceppo scoperto a Londra.

Formula E. Il Santiago E-Prix posticipato per lo stop dei voli con la Gran BretagnaLa chiusura imposta dal governo cileno è prevista fino al 5 gennaio, ma ovviamente nessuno può sapere se quel giorno i voli saranno aperti oppure se la misura si protrarrà per altri giorni, situazione che non permette l’organizzazione della gara.

In un primo momento Formula E ha cercato di permettere l’entrata al Paese delle persone coinvolte nell’organizzazione della gara del Parco O’Higgins, ma questo tentativo si è rivelato impossibile.

Tenendo conto che la stessa Formula E ha la sede a Londra e che più della metà delle squadre hanno almeno una sede in Gran Bretagna, è risultato impossibile garantire la normale organizzazione della gara.

#MarceloPadin #theEMNteam

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.