Prima fila tutta DS Techeetah nella Formula E a Berlino. Dichiarazioni da gentleman… ma sarà lotta aperta

DS Techeetah Berlino
2020 Marrakesh E-prix

Interessanti le dichiarazioni di entrambi i piloti del Team DS Techeetah dopo la Super Pole della Formula E a Berlino, primo e secondo in griglia.

Intervistati in due momenti diversi appena finita la Super Pole da Nicky Shields, alla domanda se sarà lotta oppure se ci sarà un aiuto di squadra, Da Costa ha detto:

Questo dovresti chiederlo a lui. Sinceramente io non mi aspetto l’auto di nessuno, ma quello che vorrei è che ci sia una lotta leale e senza scorrettezze, ma questo lo aspetto da tutti.

Il team DS Techeetah conquista punti pesanti nella terza gara di Formula E a Berlino
Jean-Eric Vergne (FRA), DS Techeetah, DS E-Tense FE20 leads Antonio Félix da Costa (PRT), DS Techeetah, DS E-Tense FE20 across the line and takes the chequered flag

Da parte di Jean Eric Vergne, alla stessa domanda ha risposto:

Siamo un team, e quindi se ci sarà la situazione di aiutarlo io lo farò, come aspetterei fosse per me in condizioni inverse. So che per lui questo titolo è molto importante e soprattutto è molto importante per il team, quindi farò del mio meglio.

Il fair-play nelle dichiarazioni è ottimo, ma conoscendo diversi retroscena possiamo dire che sarà lotta vera. Se Da Costa dovesse vincere questa gara, indipendentemente di quello che succeda dietro, lui sarebbe campione… ma sinceramente abbiamo molti dubbi che se ci fosse una situazione di gara tranquilla con Vergne primo e Da Costa secondo, il francese agevolerebbe il suo compagno per vincere questo titolo.

Mark Preston, Team Principal DS Techeetah e Xavier Mestelan Pinon, Direttore DS Performance in questo momento avranno abbondanza di addrenalina…

La risposta l’avremmo tra qualche ora dopo la gara.

#MarceloPadin #theEMNteam

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.