Il mese di marzo del marchio Opel in Italia

Opel marzo 2020

Opel sintetizza il mese di marzo con tre modelli della gamma: Opel Grandland X Hybrid 4 è la prima ibrida del marchio, Nuova Opel Astra e Nuova Opel Corsa.

Opel Grandland X Hybrid 4

Prima vettura ibrida plug-in del marchio, Opel Grandland X Hybrid 4 rappresenta un tassello fondamentale nel programma di elettrificazione dell’intera gamma, previsto entro il 2024. Il SUV ibrido plug-in di Opel offre lo stato dell’arte della tecnologia di settore, con due motori elettrici abbinati a un motore termico, per una potenza complessiva di 300 CV e la possibilità di percorrere fino a 59 km a emissioni zero.

Quattro le modalità di guida, che permettono di adattare le caratteristiche dell’auto a ogni percorso, compresa la marcia off-road con trazione integrale. Fra le altre prerogative tecnologiche: la frenata automatica con rilevamento pedoni, il sistema di prevenzione dei colpi di sonno e le tante dotazioni votate al comfort, come i sedili ergonomici con certificazione AGR, il clima bizona, il portellone elettrico e il sistema di accesso keyless.

Nuova Opel Astra

Opel Astra è una pietra miliare nella storia del marchio e una icona nel segmento delle medio-compatte, venduta in Italia in oltre un milione di unità.

L’ultima generazione ha compiuto passi avanti sostanziali sul piano dell’efficienza, della versatilità e degli equipaggiamenti tecnologici. In evidenza, l’efficienza dei nuovi motori tre cilindri, benzina 1.2 e 1.4 o diesel 1.5, con vari livelli di potenza e possibilità di cambio automatico a 9 rapporti o a variazione continua.

Cinque motorizzazioni sotto i 100 g/km di CO2 e con consumi ridotti fino al 21% in meno, grazie anche all’eccellente aerodinamica del corpo vettura, ai fari a LED a risparmio energetico e al contenimento dei pesi garantito da una piattaforma tecnologicamente d’avanguardia.

Nuova Opel Corsa

Punto di riferimento fra i modelli compatti di ultima generazione, la nuova Opel Corsa è all’avanguardia in materia di tecnologie di sicurezza accessibili al pubblico più ampio. Tanti i sistemi di assistenza alla guida, prima disponibili soltanto su vetture dei segmenti superiori: dalla frenata automatica d’emergenza, al riconoscimento dei segnali stradali, dal sistema di mantenimento corsia, a quello di prevenzione dei colpi di sonno, dai fari a LED, al Multimedia compatibile con Android Auto e Apple CarPlay.

Un’offerta per tutti, a disposizione anche dei neopatentati, ai quali è dedicata la versione con motore 1.2 PureTech benzina e viene offerta una formula dedicata di noleggio Free2Move, su 12 mesi e 15.000 km di percorrenza con polizza Kasko, a costi particolarmente convenienti.

Ecco il video

Fonte: Opel Italia

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.