Transvip aggiunge 20 nuovi veicoli elettrici nella flotta

Transvip Cile

Transvip, l’azienda privata cilena leader nel trasporto passeggeri da e per alcuni aeroporti cileni, incorpora dei veicoli full electric alla propria flotta.

Transvip CileTransvip è operativa nel settore dei trasporti passeggeri negli aeroporti cileni di Santiago, Calama e Antofagasta ed ora diventa la prima impresa di trasporto nel paese sudamericano ad aggiungere dei veicoli elettrici nella propria flotta.

La scelta è caduta sulla Hyundai Ioniq, in grado di percorrere oltre 200 km con una ricarica, calcolati in condizioni normali di traffico e circolando a 100 km/h in autostrada e 50 km/h in percorsi urbani.

Transvip CilePer ricaricare le vetture elettriche, Transvip ha installato nel suo centro logistico di ENEA dieci stazioni di ricarica ad uso esclusivo da 50 kW ciascuna, oltre ad avere altre cinque ad uso pubblico nella stessa regione che permettono di effettuare la ricarica rapida in 20 minuti.

Hyundai è da sempre attiva negli importanti avvenimenti del Cile, ha fornito il veicolo ufficiale nella cerimonia dell’investitura presidenziale nel 2018 ed è stata anche presente nelle stesse cerimonie ufficiali nel 2010 e nel 2014.

Hyundai viene anche impiegata come vettura ufficiale da diversi dipartimenti statali cileni e durante la visita di Papa Francesco nel mese di gennaio 2018, ha fornito una Hyundai Ioniq in versione ibrida per i diversi spostamenti.

#MartinSantiagoJiménezCabrera #TheEMNteam

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.