Nuovo Opel Grandland è efficiente ed elettrificato

Nuovo Opel Grandland è efficiente ed elettrificato
Opel Grandland Hybrid4

Con il nuovo Opel Grandland prodotto nello stabilimento di Eisenach in Germania, Opel prosegue la propria strategia di elettrificazione.

Accanto agli efficienti motori benzina e diesel, i clienti possono scegliere le potenti ed economiche versioni plug-in hybrid con trazione anteriore o integrale elettrica per un piacere di guida totale e responsabile. Le versioni ibride plug-in garantiscono l’accelerazione di una sportiva e una guida a zero emissioni, grazie ai loro motori elettrici e alla frenata rigenerativa.

Grazie alla flessibilità della piattaforma multienergia, chi acquisterà Opel Grandland potrà scegliere il sistema di propulsione preferito.

Potente ed economico: Opel Grandland in versione Hybrid e Hybrid4

Nuovo Opel Grandland è efficiente ed elettrificato
Opel Grandland Hybrid4

Con il motore turbo benzina 1.6 litri e un motore elettrico che garantisce la trazione delle ruote anteriori, Opel Grandland Hybrid produce una potenza di sistema di 165 kW/224 CV e fino a 360 Nm di coppia. Il sistema di propulsione di Opel Grandland Hybrid è composto da un motore turbo benzina quattro cilindri 1.6 litri a iniezione diretta da 133 kW/ 180 CV e un motore elettrico da 81,2 kW/110 CV e una batteria agli ioni di litio da 13,2 kWh. Il motore elettrico è abbinato a un cambio automatico elettrico a otto rapporti e il veicolo accelera da zero a 100 km/h in 8,9 secondi. Viaggiando in modalità puramente elettrica, Opel Grandland ha una velocità massima di 135 km/h. La velocità massima è di 225 km/h.

Chi ama la trazione integrale troverà nel nuovo Opel Grandland quello che sta cercando. Nella versione 4×4 con un secondo motore elettrico sull’asse posteriore (83 kW/113 CV), Opel Grandland Hybrid4 arriva a offrire una potenza di sistema di 221 kW/300 CV e una coppia massima di 520 Nm. Il nuovo modello vanta l’accelerazione di una sportiva (da zero a 100 km/h in 6,1 secondi) e una velocità massima di 235 km/h.

Al volante di Opel Grandland Hybrid4 è possibile scegliere tra quattro modalità di guida: Elettrico, Ibrido, Trazione Integrale e Sport. In modalità ibrida, questo SUV compatto viaggia automaticamente nella modalità più efficiente. Per gli spostamenti urbani si può semplicemente inserire la modalità elettrica e l’auto può percorrere 65-55 chilometri secondo il ciclo WLTP1 (69-67 chilometri secondo il ciclo NEDC2) in modalità puramente elettrica a emissioni zero. La trazione integrale elettrica garantisce una trazione eccellente in tutte le situazioni di guida, per un grande piacere di guida e avere sempre anche la massima sensazione di sicurezza.

Guidare in modo smart e risparmiare: con la frenata rigenerativa e la funzione “e-Save”

La versione ibrida mostra inoltre tutti i suoi punti di forza dal punto di vista del recupero di energia e dell’efficienza della frenata. Il motore elettrico sull’asse posteriore diventa un generatore nelle fasi di decelerazione e converte l’energia della frenata in corrente elettrica. Se chi guida passa dal cambio automatico alla modalità di guida B, il recupero di energia e la coppia di decelerazione aumentano. Per esempio, su una strada leggermente in discesa, il veicolo rallenta da solo e viene caricata la batteria da 13,2 kWh.

Anche la funzione “e-Save” è pratica per guidare sempre con la modalità ottimale. Permette di preservare l’energia accumulata nella batteria e utilizzarla in un secondo momento, per esempio per guidare nelle zone riservate alle automobili elettriche. La funzione si può impostare molto facilmente attraverso lo schermo touch a colori del sistema di infotainment, per conservare parte o anche tutta l’energia elettrica fino a quando sarà necessaria lungo il percorso selezionato.

Guidare un ibrido significa non voler rinunciare a nulla: migliore efficienza, guida elettrica a zero emissioni e significativi benefici in termini di costi si abbinano a spaziosità e massima praticità, il tutto per viaggiare sempre nel massimo comfort.

Una gamma motori completa: efficienti unità benzina e diesel

Nuovo Opel Grandland è efficiente ed elettrificato
Opel Grandland (2021)

I clienti sono comunque liberi di scegliere il tipo di motore che desiderano, in base alle proprie necessità e preferenze individuali. Anche i motori a combustione interna che completano la gamma del nuovo Opel Grandland si distinguono per l’elevata efficienza e i bassi consumi. Il diesel 4 cilindri 1.5 litri da 96 kW/130 CV genera una coppia massima di 300 Newton metri a partire da 1.750 giri ed è disponibile con cambio automatico a otto rapporti.

Il turbo benzina 1.2 a iniezione diretta, completamente in alluminio, genera 96 kW/130 CV e raggiunge la coppia massima di 230 Nm già a partire da 1.750 giri. Il motore è disponibile con cambio manuale a sei rapporti o con cambio automatico a otto rapporti.

[1] I dati relativi al consumo di carburante e alle emissioni di CO2 sono stati calcolati secondo la procedura di test WLTP (Regolamento UE 2017/948), utilizzata per l’omologazione di nuovi veicoli dal 1 settembre 2018. La procedura WLTP è più vicina alla realtà dal punto di vista dei consumi e delle emissioni di di CO2. Il ciclo WLTP sostituisce completamente il New European Drive Cycle (NEDC), che costituiva il precedente ciclo di omologazione. Per effetto delle condizioni di test più realistiche, i consumi e le emissioni di CO2 misurati con il ciclo WLTP sono in molti casi maggiori rispetto ai valori misurati nel ciclo NEDC. I valori registrati possono variare in funzione degli equipaggiamenti specifici (di serie o in opzione) e delle dimensioni degli pneumatici.

[2] Il consumo di carburante e le emissioni di CO2 sono stati calcolati secondo la procedura di test WLTP –  World Harmonised Light Vehicle Test Procedure (Regolamento EU 2017/948), e i dati sono convertiti in valori NEDC a fini comparativi. Contattare le concessionarie Opel per avere i dati aggiornati. I valori non tengono conto di particolari condizioni d’uso e di guida, degli equipaggiamenti di serie e in opzione e possono variare in base alle dimensioni degli pneumatici.

Fonte: Opel Italia

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.