Una bicicletta per pedalare sull’acqua

Per evitare il traffico, Judah Schiller ha creato la prima ”bici d’acqua” e attraversato la baia di San Francisco

Fonte: Zeus News

27 ottobre 2013. Fino a poco tempo fa, Judah Schiller – cofondatore di Saatchi & Saatchi S e AIKO Agency – era un uomo deluso: aveva scoperto che il nuovo percorso pedonale e ciclistico attraverso la baia di San Francisco copre appena metà del percorso.

Avrebbe voluto poter andare al lavoro in bicicletta, evitando il traffico, ma la tratta che gli sarebbe servita era incompleta.

Così, decise di trasformare la bicicletta affinché fosse in grado di attraversare l’acqua.

Come prima mossa ordinò un kit per biciclette in Italia, quindi si apprestò a modificare la propria mountain bike. Alla fine, è diventato la prima persona a pedalare attraverso la baia di San Francisco.

Ciò che Schiller ha inventato è un kit che permette di trasformare in 15 minuti una normale bicicletta in una “bici d’acqua”.

Si compone di due galleggianti gonfiabili, un piccolo propulsore e i ganci per poter montare la bicicletta: il risultato è un mezzo di trasporto «più pratico e divertente che passare un’ora bloccato nel traffico dell’ora di punta, in un tunnel o su un ponte».

Da quest’idea è nata BayCicle, un progetto il cui scopo è sviluppare entro il 2015 kit per bici d’acqua economici e pratici, raccogliendo fondi attraverso Indiegogo.

Nel frattempo, Schiller non solo ha attraversato la baia di San Francisco, ma anche il fiume Hudson a New York.

no images were found

 

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.