Piaggio Electric Bike Project

Fonte: InSella via Ruote per Aria

 

Milano, Italia. 10 Novembre 2014. E’ stato presentato in occasione dell’Eicma 2014 il Piaggio Electric Bike Project, un mezzo elettrico completamente nuovo che cerca di interpretare globalmente le esigenze più evolute di mobilità

Si chiama Electric Bike Project. Una e-bike con motore Piaggio da 250-350 W e un sistema di controllo tramite display all’avanguardia. Nella batteria è alloggiato un dispositivo GPS per la sicurezza mentre il display è removibile e funziona in pratica da chiave di sicurezza. La batteria da 400 Wh, agli ioni di litio, è alloggiata sotto la sella e fornisce una autonomia particolarmente ampia, mediamente compresa tra i 60 e i 120 chilometri in dipendenza delle modalità e condizioni al contorno di utilizzo.

La PMP è presente anche su questa bici e permette allo smartphone di integrarsi funzionalmente tramite bluetooth. Un’altra funzione interessante è la tecnologia DEA (Dynamic Engine Assistance), che consente invece di programmare il livello di assistenza offerto dal motore elettrico in percentuale sempre variabile in rapporto alla potenza offerta dal ciclista. Ciò, in pratica, trasforma la Electric Bike Project in una una vera macchina da fitness sulla quale il ciclista può impostare un suo sforzo fisso (ad esempio, 100W di sforzo e una certa frequenza di pedalata o velocità massima) lasciando libero il motore di aumentare o diminuire il suo contributo sulla base delle variazioni altimetriche per rispettare i parametri impostati e coerenti col programma di allenamento che si intende realizzare. Al momento si tratta di un concept, ma non è detto che la EBP non arrivi in produzione a breve.

 

no images were found


Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.