Importante ordine di truck elettrici ricevuto da Lordstown

Lordstown Endurance

Lordstown Motors ha dichiarato di aver ricevuto una lettera d’intenti per l’acquisto di mille pickup elettrici Endurance, da parte di Innervations.

L’azienda Innervations ha la sede in Florida e intende destinare i truck elettrici ai clienti che cercano di convertire le flotte aziendali in elettriche.

Innervations aiuta le aziende a “aggiungere prodotti e servizi innovativi per ridurre al minimo la loro impronta di carbonio”, come l’hardware di ricarica rapida di livello 2 e CC.

In un aggiornamento diramato con l’annuncio, Lordstown non ha riportato il totale dell’ordine, ma ha affermato che “ha ora ricevuto lettere di intenti da clienti in tutto il paese, tra cui enti governativi, organizzazioni di gestione della flotta, società di costruzioni, società di sicurezza, paesaggisti e equipaggi di terra e quelli che lavorano nei settori dell’acciaio, del gas naturale, del petrolio e del petrolio. ”

Lordstown Motors è stata creata lo scorso anno quando General Motors ha venduto la sua ex sede di assemblaggio a Lordstown, nell’Ohio, alla società di nuova costituzione, che utilizzerà l’impianto per effettuare un pickup elettrico lì a partire dalla fine dell’anno. Il truck Endurance che Lordstown ha in programma di assemblare è una continuazione del Workhorse W-15, un truck elettrico ad autonomia estesa che è stato sviluppato da Workhorse, che possiede il 10% della nuova società e concederà in licenza la sua tecnologia di propulsione.

Oltre questa lettera di intenti (LOI), Lordstown aveva precedentemente riportato LOI simili ricevuti per 250 camion per FirstEnergy, un’utilità pubblica con sede a Akron, Ohio, e 500 truck per Clean Fuels Ohio, un no-profit “fuel-neutral” che mira essere “sostenitori di qualsiasi tecnologia avanzata di carburante o veicolo che riduca l’inquinamento”.

A differenza dei truck elettrici di Rivian, Tesla, Ford e GMC-Hummer in arrivo, il truck di Lordstown sarà lanciato come un truck da lavoro, con l’obiettivo di alta affidabilità, bassa manutenzione e bassi costi operativi rispetto ai tradizionali camion a gas o diesel.

Rispetto i precedentemente nominati truck elettrici, l’Endurance probabilmente peserà meno, e i suoi motori sul mozzo equipaggieranno tutte e quattro le ruote in almeno alcuni modelli, saranno una caratteristica tecnologica unica e forse un argomento di vendita. Come con il W-15, l’Endurance potrebbe prendere in prestito pezzi da una gamma di pickup esistenti, inclusi ma non limitati ai truck GM.

Ecco il video di presentazione

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.