BMW tratta con GM per tecnolgie future

BMW in trattative con GM sulle future tecnologie

di Andreas Cremer
Fonte: Reuters

Berlino, Germania. Reuters. 6 Marzo 2012. BMW è in trattative con General Motors sulle tecnologie future, quali le celle a combustibile e può ampliare la cooperazione con PSA Peugeot Citroen sui motori a benzina, ha detto il Chief Executive Officer Norbert Reithofer.

Il più grande produttore al mondo di veicoli di lusso “può immaginare” di unire le forze con un partner in Nord America, ha detto Reithofer ai giornalisti il martedì al Salone dell’auto di Ginevra, ma ha rifiutato di specificare in quali aree i colloqui si sono concentrati.

 “Peugeot ha anche più partner per la cooperazione”, ha detto l’amministratore delegato. “Questa è anche la nostra strategia.”

Il secondo produttore europeo di auto e GM ha annunciato l’intenzione di costituire un’alleanza globale lo scorso 29 febbraio, consentendo alla società americana di prendere una quota del 7 per cento in Peugeot. La casa automobilistica francese e la divisione europea di GM, Opel-Vauxhall, sono alle prese con vendite lente e sovraccapacità in Europa.

La joint venture BMW con Peugeot con sede a Monaco di Baviera, in Germania ed i progetti per produrre congiuntamente motori a 4 cilindri a benzina rimane invariata dalla società francese dopo questo approccio con GM, ha detto Reithofer, notando che la cooperazione può essere prorogata quando i contratti scadranno nel 2015.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.