Renault investe nella startup olandese Jedlix

electric mobility groupe renault

Mobilità elettrica: Groupe Renault investe nel capitale sociale di Jedlix, una start-up specializzata nella ricarica intelligente

Groupe Renault sta acquisendo una quota del 25% di Jedlix, una start-up olandese specializzata nella ricarica intelligente.

Renault lancia una nuova applicazione per smartphone, Z.E. Smart Charge, in partnership con Jedlix.

Fonte: Groupe Renault

Boulogne Billancourt, Francia. 10 ottobre 2017 – Groupe Renault, leader europeo di veicoli elettrici, ha annunciato stamattina che sta acquisendo una quota del 25% di Jedlix, una start-up olandese lanciata dall’Eneco Group e specializzata nella ricarica intelligente e sostenibile di veicoli elettrici. L’alleanza rappresenta un passo importante nell’avventura di Renault per diventare un grande attore nell’ecosistema del veicolo elettrico.

Partner dal 2015, Groupe Renault e Jedlix stanno rafforzando i loro sforzi collaborativi. Insieme, le due società sviluppano nuove offerte per gli utenti del veicolo elettrico, sulla base della competenza di Jedlix nella ricarica intelligente e della sua conoscenza approfondita del settore energetico, insieme all’esperienza del veicolo elettrico e alle competenze di Renault.

“Pioneer nel veicolo elettrico, Renault conferma la sua posizione di leadership sviluppando partenariati innovativi. Con Jedlix forniremo nuovi servizi per rendere la ricarica – e quindi l’utilizzo di veicoli elettrici – ancora più facile e conveniente”, spiega Gilles Normand, Senior Vice Presidente, Veicolo elettrico, Renault.

“La nostra partnership con Groupe Renault ci aiuterà a creare il miglior servizio possibile di ricarica intelligente e offrire i suoi vantaggi a una vasta e diversificata base di clienti in tutta Europa”, afferma Ruben Benders, amministratore delegato di Jedlix.

Z.E. Smart Charge, l’applicazione che guadagna soldi degli utenti

Nel primo successo della partnership con Jedlix, Renault lancia Z.E. Smart Charge, una nuova applicazione per smartphone. L’applicazione ottimizza la gestione degli oneri del veicolo per trarre il massimo beneficio dalle energie rinnovabili e dai prezzi più bassi. Gli utenti indicano il livello di carica necessario e l’ora di partenza della propria auto. Dopo aver fornito la carica minima richiesta dall’utente, l’applicazione gestisce il resto della carica in modalità smart charging.

Inoltre, Z.E. Smart Charge ricompensa finanziariamente gli utenti per essere flessibili sulle loro spese. Ogni mese, l’utente riceve un importo che potrebbe essere equivalente fino a una carica completa.

Z.E. La Smart Charge sarà disponibile nei Paesi Bassi entro la fine dell’anno e verrà utilizzata in altri Paesi europei nel 2018. Può essere utilizzata su tutti i tipi di smartphone o tablet con sistemi operativi iOS o Android.

Informazioni sulla ricarica intelligente

La ricarica intelligente consente di regolare la carica del veicolo alle esigenze degli utenti e dell’alimentazione elettrica disponibile sulla griglia. Il veicolo si carica quando l’approvvigionamento elettrico supera la domanda, in particolare durante le eccedenze di produzione di energia rinnovabile e durante le fasce orarie quando l’elettricità è al prezzo più basso. Favorisce quindi l’energia a basso tenore di carbonio e meno costoso.

no images were found

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.