Nuovo PedalBox EV di DTE Systems

Nuovo PedalBox EV di DTE Systems

Lo specialista tedesco del tuning DTE Systems ha creato un nuovo PedalBox EV, un modulo plug-and-play che può essere installato in pochi minuti su un veicolo elettrico.

Molti scettici rifiutano i veicoli elettrici perché non offrono un’autonomia sufficiente per i loro gusti. Ma molti di coloro che possiedono un veicolo a trazione elettrica desiderano anche poter guidare più lontano senza dover ricaricare.

Nella modalità “Long Range”. un algoritmo intelligente ottimizza il segnale del pedale in modo da sopprimere i picchi di energia durante le fasi di accelerazione. L’esecuzione del segnale avviene invece in modo a risparmio energetico e in modo completamente uniforme. L’intensità dell’ottimizzazione del segnale può essere impostata individualmente in sette livelli.

Nuovo PedalBox EV di DTE SystemsQuesta misura riduce il consumo energetico rispetto ai modelli di produzione. Durante complessi test su strada per calibrare il PedalBox EV, la modalità “Long Range” nelle operazioni di carico alternato, cioè prevalentemente nella guida in città, ha fornito un’autonomia fino al 20% maggiore rispetto alle caratteristiche del pedale di produzione.

Tuttavia, il raggio d’azione esteso e i risparmi associati non sono gli unici vantaggi che il PedalBox EV di DTE Systems ha da offrire.

I conducenti di auto elettriche possono scegliere tra cinque diverse modalità configurabili individualmente, che possono essere selezionate utilizzando il telecomando wireless incluso o tramite l’app DTE PedalBox su uno smartphone.

Oltre a “Long Range”, la gamma spazia da “Comfort”, alla seconda modalità “Eco” e alle modalità sportive “Dynamic” e “Performance”, che fanno sì che un’auto elettrica risponda in modo ancora più dinamico ai movimenti del piede destro , alla modalità “Limit”, attivabile in caso di consegna del veicolo ad altro utente o ad un servizio di valet parking.

Un altro vantaggio del PedalBox EV risiede nella migliore protezione antifurto. Funziona indipendentemente dalla soluzione di sicurezza della produzione. Quando la funzione “Sicurezza” è attivata, il pedale dell’acceleratore elettronico non trasmette alcun comando al sistema di guida finché il telecomando o lo smartphone autorizzato a connettersi a questo PedalBox EV non si trova nel raggio d’azione. Senza il semaforo verde i veicoli elettrici non possono muoversi con le proprie forze.

Nuovo PedalBox EV di DTE SystemsIl PedalBox EV di DTE Systems viene venduto a 329 euro MSRP. La pedaliera è disponibile anche senza telecomando. Il PedalBox EV Air puramente basato su app viene venduto a 279 euro. Entrambi i sistemi possono essere ordinati online.

Al momento del lancio sul mercato il PedalBox EV è disponibile per tutti i modelli Tesla e la maggior parte dei veicoli elettrici dei produttori tedeschi Audi, BMW, Mercedes-Benz, Opel, Porsche e VW. L’elenco dei veicoli viene ampliato continuamente. Comprende anche le auto a trazione elettrica di BYD, Citroën, Cupra, Dacia, DS, Fiat, Genesis, GWM, Honda, Hyundai, Jaguar, Kia, Mazda, MG, Mini, Peugeot, Polestar, Porsche, Renault, Rolls-Royce , Seat, Skoda, smart, Togg e Volvo.

Il PedalBox EV di DTE Systems è stato sviluppato per offrire ai conducenti di un’auto elettrica la possibilità di personalizzare il veicolo in modo ancora più individuale in base al proprio profilo di guida. L’installazione è molto semplice. Il modulo plug-and-play è montato nascosto alla vista, ad esempio sotto il tappeto dietro il pedale dell’acceleratore. Quattro diverse modalità di guida “Eco” e “Sport” più la modalità “Limit” possono essere selezionate con il telecomando o tramite l’app per smartphone. Ciascuno può essere messo a punto in sette fasi. È inoltre possibile selezionare le caratteristiche dello stock in base alle esigenze.

L’attivazione della modalità “Long Range” del PedalBox EV rende le auto elettriche ancora più efficienti e quindi anche più ecologiche. In questa modalità i consueti picchi di energia durante l’accelerazione vengono attenuati mediante l’esecuzione intelligente del segnale. Di conseguenza, i veicoli accelerano in modo uniforme lungo l’intera corsa del pedale, con un impatto naturalmente positivo sul consumo di energia. Migliaia di chilometri di prova percorsi per lo sviluppo di questo modulo hanno mostrato aumenti di autonomia fino al 20% rispetto alla configurazione di serie nelle operazioni di carico alternato, vale a dire soprattutto nel traffico cittadino. Per gli acquirenti, ciò si traduce in costi inferiori, meno cicli di ricarica e una maggiore durata della batteria. Inoltre, la modalità economica “Long Range” dispone di una funzione kickdown per ignorare istantaneamente la modalità.

Le caratteristiche del pedale in “Comfort” hanno un design degressivo. Una bassa pressione sul pedale dell’acceleratore consente al veicolo di partire e accelerare in modo più fluido rispetto alla calibrazione di serie e di conseguenza consuma anche meno energia. La pressione completa del pedale suscita una risposta simile da parte del sistema di azionamento come nella configurazione di produzione.

Nuovo PedalBox EV di DTE SystemsChi desidera ottenere un’accelerazione ulteriormente migliorata anche con un semplice azionamento del pedale dell’acceleratore, seleziona la modalità “Dynamic”. Qui il sistema di azionamento risponde in modo più istantaneo sui primi millimetri di corsa del pedale e poi si avvicina sempre più alla calibrazione di serie.

Tradurre istantaneamente ogni millimetro di corsa del pedale nella migliore accelerazione possibile è il dominio della modalità “Performance”. Il risultato è una sensazione di prestazioni notevolmente aumentate anche nei veicoli elettrici di potenza relativamente bassa, anche se la produzione in stock rimane invariata.

Ma il PedalBox EV ha funzioni ancora più utili da offrire. La modalità “Limit” del PedalBox EV può essere attivata per prestare un veicolo elettrico con forte accelerazione a un guidatore meno esperto o per consegnarlo al personale di un servizio di valet parking. Limita fortemente la possibile accelerazione e allo stesso modo consente la messa a punto in sette fasi. Questa misura può prevenire incidenti e anche fermare efficacemente costosi e fastidiosi burnout.

In tempi in cui i furti di auto moderne sono in aumento intercettando il segnale di avviamento senza chiave o hackerando un bus CAN dell’elettronica del veicolo, la caratteristica “Sicurezza” del PedalBox EV di DTE Systems sotto forma di un immobilizzatore aggiuntivo è altamente funzione di sicurezza di benvenuto. Quando questa opzione è attivata, agisce come protezione antifurto indipendente. Finché il PedalBox EV non trova né il telecomando né lo smartphone autorizzati nel raggio d’azione wireless, dal pedale dell’acceleratore non viene inviato alcun segnale al sistema di trazione elettrica. Di conseguenza, l’auto non può essere portata via. Tempi duri per i ladri.

Il PedalBox EV di DTE Systems viene fornito con una garanzia del prodotto di cinque anni.

Fonte: DTE Systems GmbH

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.