Due nuove Zero elettriche al dipartimento di polizia di Largo in Florida

Due nuove Zero elettriche al dipartimento di polizia di Largo in Florida

Due nuove moto elettriche Zero sono state aggiunte alla flotta del dipartimento di polizia di Largo in Florida come parte della transizione della città verso l’energia completamente rinnovabile.

L’impegno della città per una flotta elettrica leggera entro il 2030 fa parte del Piano d’azione ambientale di Largo, che prevede di convertirsi al 100% di energia rinnovabile come governo entro il 2035 e come comunità entro il 2050.

Duke Energy, che ha l’obiettivo di azzerare le emissioni di carbonio entro il 2050, ha concesso una sovvenzione per aiutare a finanziare il progetto motociclistico.

Quando abbiamo saputo che era importante per la città di Largo, è stato sicuramente emozionante per noi sostenere e finanziare Sharon Arroyo, vicepresidente del governo e delle relazioni con la comunità di Duke Energy Florida. Largo si è davvero fatto avanti e ha guidato il modo nell’area delle iniziative verdi per la loro comunità.

Laura Thomas, amministratore del programma di sostenibilità di Largo, ha dichiarato:

L’impegno ridurrà il carburante della flotta e i costi totali di manutenzione rispetto ai veicoli tradizionali e aprirà opportunità nel settore della green economy.

E passando la nostra flotta all’elettrico, stiamo migliorando la qualità dell’aria e la salute pubblica dei nostri residenti e lavoratori – ha affermato – che è particolarmente importante per i membri della nostra comunità più vulnerabili.

Gli agenti del traffico affermano che le moto elettriche sono più fluide, veloci e silenziose.

Ci permette di pattugliare i parchi ed i sentieri – ha detto il sergente Mike Blickensdorf – senza disturbare i cittadini pur non emettendo gas di scarico.

Due nuove Zero elettriche al dipartimento di polizia di Largo in FloridaUn rapporto del 2018 del Gruppo intergovernativo di esperti sui cambiamenti climatici afferma che le emissioni devono essere ridotte del 45% entro il 2030 e raggiungere lo zero netto entro il 2050 per ridurre il riscaldamento.

Le aree metropolitane, tra cui Atlanta, Seattle e Los Angeles, stanno trasformando le flotte municipali, tra cui camion dei pompieri, autobus e altri veicoli, verso veicoli elettrici. La sussidiaria eTransEnergy di Duke Energy lavora con comuni, agenzie governative e altri per passare a flotte di veicoli elettrici. Duke Energy ha ha fornito quasi 1 milione di dollari in sovvenzioni a Greensboro, Asheville e all’area del triangolo della Carolina del Nord per trasformare le loro flotte di autobus municipali in elettrici.

Secondo un rapporto di Atlas Public Policy e Southern Alliance for Clean Energy, in Florida l’opportunità di un veicolo elettrico è grandiosa: lo stato ospita oltre 21 milioni di residenti e i veicoli passeggeri sono responsabili del 50 percento delle emissioni di inquinanti atmosferici.

A causa del clima caldo e delle centinaia di chilometri di costa, la Florida è particolarmente vulnerabile agli effetti dei cambiamenti climatici: innalzamento del livello del mare, alte temperature e mareggiate.

Lo stato sta facendo progressi. A marzo 2020, secondo la Southern Alliance for Clean Energy, in Florida erano stati venduti 1,6 milioni di veicoli elettrici per passeggeri e gli investimenti nel settore sono in aumento. Circa 62.000 veicoli elettrici erano in circolazione in Florida a giugno 2020 , ha detto l’Alleanza del Sud.

Oltre alle moto elettriche a emissioni zero, la polizia di Largo ha aggiunto 23 SUV Ford Interceptor ibridi, circa l’11% della flotta municipale utilizza fonti energetiche alternative.

Con più veicoli elettrici arriva una nuova esigenza: stazioni di ricarica Dal 2018, il programma Park and Plug di Duke Energy ha installato più di 600 stazioni di ricarica per veicoli elettrici – 13 a Largo – presso aziende, complessi di appartamenti e altre strutture abitative multiunità. nuove stazioni di ricarica servono le comunità vulnerabili.

Thomas ha detto che le stazioni installate a Largo hanno avuto più di 4.000 usi individuali.

Siamo davvero entusiasti di vedere il pubblico adottarlo e usarlo così frequentemente – ha detto.

Anche il nuovo trasporto della polizia ha avuto benefici non voluti.

Ciò che amo di questo progetto è che le motociclette sono diventate una calamita per la comunità – ha detto Arroyo. Da quando le motociclette sono scese in strada, i residenti spesso fermano gli agenti e fanno domande sulle motociclette, innescando conversazioni non conflittuali.

Il pubblico vuole saperne di più ed è veramente interessato a risorse più verdi e rinnovabili – ha affermato. Questo è un modo in cui possiamo aiutare una comunità non solo a raggiungere i propri obiettivi, ma anche a connettersi con i residenti. È un ottimo risultato. 

Fonte: Dipartimento di Polizia di Largo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.