Infiniti punta verso l’elettrico a partire dal 2021

Infiniti Q-Inspiration Design
Infiniti Q-Inspiration Design

L’annuncio che Infiniti avrebbe lanciato sul mercato un veicolo elettrico in tempi brevi era nell’aria ed è stato dato dallo stesso Hiroto Saikawa, Chief Executive Officer di Nissan all’Automotive News World Congress del 17 gennaio. La data annunciata per il nuovo EV di Infiniti è il 2021, mentre le previsioni della casa controllata da Nissan indica che i veicoli elettrificati rappresenteranno più della metà delle vendite globali di Infiniti entro il 2025.

Infiniti offrirà un mix di modelli a propulsione esclusivamente elettrica (EV) e veicoli e-POWER – proponendo così una gamma ad alta tecnologia e basse emissioni che verrà commercializzata dal marchio premium Infiniti, all’interno dell’Alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi.

La tecnologia e-POWER  esclusiva di Infiniti include un piccolo motore a benzina che carica una batteria ad alto rendimento, eliminando la necessità di una fonte di ricarica esterna: offre in sintesi la praticità del convenzionale rifornimento di benzina ma allo stesso tempo l’uso di una guida cento per cento EV.

Infiniti ha una comprovata esperienza nell’introdurre nuove tecnologie, come il motore a rapporto di compressione variabile sulla nuova QX50, che offre ottime prestazioni e consumi contenuti. La Società vede la tecnologia del motore a combustione interna VC-Turbo come il ponte ideale per l’elettrificazione dei suoi modelli.

Grazie all’efficacia dello sviluppo della tecnologia a bassissime emissioni, Infiniti prevede che oltre la metà delle sue vendite mondiali saranno rappresentate da veicoli elettrici entro il 2025.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.