Ford trasforma il suo sito produttivo di Colonia

Ford trasforma il suo sito produttivo di Colonia

L’investimento previsto è di un miliardo di dollari e l’obiettivo di Ford è quello di trasformare il sito produttivo di Colonia in funzione della mobilità sostenibile.

Entro la metà del 2026, tutte le vetture Ford commercializzate in Europa avranno almeno una versione Plug-In Hybrid o Full Electric ha dichiarato il costruttore, aggiungendo che entro il 2030 dovranno essere tutte elettriche, piano che si estende anche ai veicoli commerciali che entro il 2024 avranno almeno una versione capace di viaggiare a zero emissioni e, quindi, Plug-In Hybrid o Full Electric, con la stima che entro il 2030, le vendite dei veicoli commerciali dell’Ovale Blu in Europa saranno per due terzi Plug-In Hybrid o Full Electric.

Investimento di 1 miliardo di dollari a Colonia

L’investimento da 1 miliardo di dollari è destinato a modernizzare l’impianto di assemblaggio di veicoli a Colonia, in Germania, uno dei suoi più grandi centri di produzione in Europa e la casa di Ford Europa. L’investimento trasformerà le attuali operazioni di assemblaggio dei veicoli nel Ford Cologne Electrification Center per la produzione di veicoli elettrici, il primo impianto di questo tipo di Ford in Europa.

Ford ha, inoltre, confermato che la sua prima autovettura completamente elettrica, costruita in Europa per i clienti europei, sarà prodotta nella struttura a partire dal 2023, con la possibilità di un secondo veicolo completamente elettrico costruito nello stesso stabilimento.

Fonte: Ford Italia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.