Nuova divisione tecnologica per Gordon Murray Design

Nuova divisione tecnologica per Gordon Murray Design

Gordon Murray Technology ha già in fase di sviluppo due nuovi veicoli elettrici rivoluzionari ed è in trattative avanzate con gli OEM globali per ulteriori modelli.

Il Gordon Murray Group ha ora annunciato la sua nuova divisione tecnologica, un impulso alla sua leadership, e nuove strutture nel Regno Unito e negli Stati Uniti, per spingere l’azienda verso una crescita e un successo futuri ancora maggiori.

La nuova sede globale e il campus tecnologico nel Surrey, nel Regno Unito, sono già in costruzione, una nuova struttura a Warwick nel Regno Unito è appena stata aperta per attirare nuovi talenti e una struttura negli Stati Uniti è in programma, mentre i modelli di supercar T.50, T.50 e T.33 sono esauriti .

Nuova divisione tecnologica per Gordon Murray Design
Gordon Murray

Il professor Gordon Murray, ex amministratore delegato del gruppo, è stato annunciato come presidente esecutivo dell’azienda, con la responsabilità di tutto lo sviluppo e il design dei prodotti. Il suo ruolo di CEO del Gruppo è stato ricoperto da Philip Lee, che guiderà la crescita futura e la performance finanziaria e commerciale del Gruppo.

Il gruppo Gordon Murray comprende ora due divisioni principali: Gordon Murray Technology e Gordon Murray Automotive. La nuova attività tecnologica è composta da Gordon Murray Design, Gordon Murray Electronics ed è stata costituita per servire le aziende automobilistiche globali per ogni aspetto dello sviluppo, della progettazione e della produzione dei veicoli. GMT sta già sviluppando due SUV completamente elettrici avanzati, uno per un importante produttore di automobili, ed è in trattative avanzate con le aziende automobilistiche globali per progetti futuri.

Il Professor Gordon Murray, Presidente Esecutivo, Gordon Murray Group ha dichiarato:

L’azienda sta crescendo sempre di più e abbiamo avuto un’espansione senza precedenti dal 2020. Questo annuncio e la razionalizzazione della nostra attività ne sono la prova, poiché siamo intenzionati a continuare e ad amplificare quel successo con un’ulteriore crescita.

Gordon Murray Automotive è in una posizione di forza. Le nostre supercar, la T.50, la T.50s e la T.33 recentemente annunciata, sono già esaurite. Il T.50, in particolare, è nelle fasi finali dello sviluppo e sarà presto nelle mani dei suoi primi clienti e ci sono molte altre novità in arrivo.

Nonostante il successo di GMA, la nostra principale opportunità di crescita ora risiede nella Gordon Murray Technology. Abbiamo un team di grande talento, il migliore della categoria, in grado di lavorare con una base di clienti globale, trasformando i veicoli elettrici, la connettività e, infine, il trasporto autonomo. Ci sono già progetti innovativi in ​​cantiere e abbiamo in programma di aumentare ulteriormente la nostra influenza sullo sviluppo globale dei veicoli e sui processi di produzione trasformativi con l’ultima incarnazione di iStream®.

Le persone riconsidereranno di cosa sono capaci i veicoli elettrici e non vedo l’ora di supervisionare personalmente questi affascinanti progetti.

Nuova divisione tecnologica per Gordon Murray DesignCome con Gordon Murray Automotive, Gordon Murray Technology aderirà a sette principi chiave per garantire che i suoi progetti e prodotti incarnino l’etica del gruppo e rappresentino le migliori prestazioni della categoria, efficienza energetica, design, innovazione e sostenibilità. I principi sono:

  • Perfezione di guida
  • Prestazioni grazie alla leggerezza
  • Eccellenza ingegneristica
  • Mobilità sostenibile
  • Tecnologia dirompente
  • Soluzioni a basso consumo energetico
  • Innovazione di progettazione

Philip Lee, CEO, Gordon Murray Group ha dichiarato:

Siamo già in controtendenza: un’attività automobilistica con sede nel Regno Unito che è ben finanziata, redditizia e in rapida crescita. Questo piano solido e mirato per la nostra attività si basa su quella piattaforma e ci prepara bene per un’ulteriore espansione e successo. Non solo per Gordon Murray Automotive, ma per Gordon Murray Technology, che sta già applicando la sua esperienza di progettazione, sviluppo e produzione di veicoli leader a livello mondiale nella creazione di veicoli elettrici leggeri e rivoluzionari. Siamo fiduciosi di poter attrarre molti nuovi clienti che trarranno vantaggio da le nostre tecnologie e competenze all’avanguardia.

A livello personale, sono estremamente entusiasta di lavorare a stretto contatto con Gordon per continuare a far crescere l’azienda che ha fondato. La sua etica, energia e ispirazione ci ispirano ogni giorno e, insieme, siamo immensamente entusiasti del potenziale futuro.

Sia Gordon Murray Automotive che Gordon Murray Technology avranno sede nel nuovo quartier generale globale e campus tecnologico del Gruppo da 50 milioni di sterline, situato a Windlesham Surrey. Lo sviluppo del progetto è già iniziato e sarà completamente completato entro il 2024. La società ha anche aperto di recente una struttura a Warwick, West Midlands, per sfruttare le competenze della zona e per accogliere il personale in rapida crescita del Gruppo che entro la fine del 2022 sarà quadruplicato in soli due anni. L’espansione globale aumenterà ulteriormente e l’azienda sta attualmente esaminando strutture negli Stati Uniti.

Fonte: Gordon Murray Group

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.