Cinque nuove auto elettriche del 2025 da Bentley, che accelera la strategia Beyond 100

Cinque nuove auto elettriche del 2025 da Bentley, che accelera la strategia Beyond 100

Bentley Motors accelera la sua lungimirante strategia Beyond100 e lancerà cinque nuove auto completamente elettriche a partire dal 2025.

La chiave dell’ambizioso programma sarà il piano Five-in-Five, che impegna Bentley a lanciare un nuovo modello elettrico ogni anno, a partire dal 2025, ridefinendo le credenziali di Bentley come produttore di riferimento nella mobilità sostenibile di lusso.

Cinque nuove auto elettriche del 2025 da Bentley, che accelera la strategia Beyond 100Bentley ha anche rivelato un investimento sostenibile di 2,5 miliardi di sterline per realizzare questa strategia e ha confermato che dal 2025 il primo veicolo elettrico Bentley sarà progettato, sviluppato e prodotto presso la sua sede di Crewe, in Inghilterra. L’annuncio è un importante impulso per il team di Crewe, la regione e, naturalmente, il Regno Unito come base sostenibile per la produzione di alto valore. L’investimento consentirà inoltre una fondamentale reinvenzione dell’infrastruttura di produzione di Crewe e contribuirà a garantire il futuro di Bentley a Crewe per la prossima generazione di prodotti. Crewe diventerà una “Fabbrica dei sogni”: una struttura di produzione digitale, a impatto ambientale zero, flessibile e di alto valore.

L’azienda ha già compiuto enormi passi avanti nel reinventare lo storico sito di Crewe, creando una struttura certificata carbon neutral leader del settore, e il nuovo investimento e l’accelerazione della strategia Beyond100 saranno ora la base per ridurre l’impronta di carbonio di Bentley su tutti i prodotti e le operazioni di fabbrica, in linea con l’impegno di Bentley di essere carbon neutral entro il 2030.

Cinque nuove auto elettriche del 2025 da Bentley, che accelera la strategia Beyond 100Tra le ultime iniziative ci sarà l’estensione della produzione di energia in loco a Crewe, con l’obiettivo di aumentare il numero di pannelli solari da 30.000 a 40.000 nei prossimi due anni. Inoltre, Bentley sta studiando l’utilizzo di biocarburanti sostenibili nelle auto della flotta, inclusa l’iconica Heritage Collection di Bentley. I partner di Bentley sono inoltre incoraggiati a sostenere l’obiettivo di Bentley di essere completamente a emissioni zero entro il 2030, con i fornitori che dovrebbero soddisfare gli standard minimi di sostenibilità. Ciò si estenderà alla rete globale di rivenditori di Bentley, ognuno dei quali punta alla neutralità del carbonio entro il 2025, forse anche prima.

La nuova Dream Factory include un approccio “go-to-zero” sugli impatti ambientali della produzione. Avendo raggiunto una produzione carbon neutral già nel 2019, Bentley mira a ridurre al minimo fino al 2030 il consumo di acqua, i rifiuti nelle discariche e altri impatti ambientali per ogni veicolo costruito a Crewe.

Sulla gamma di modelli Bentley, il marchio di lusso è già all’avanguardia nel settore delle auto ibride di lusso e consoliderà ulteriormente quella posizione con il lancio del Flying Spur PHEV nel 2022, oltre a cinque ulteriori derivati, aggiunti all’attuale Bentayga PHEV per soddisfare le diverse esigenze dei clienti più esigenti di Bentley. Si prevede che oltre il 20% delle vendite di quest’anno proverrà dalle auto ibride di Bentley.

Fonte: Bentley Motors

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.