Nasce Solarelit powered by Greenvolt

Nasce Solarelit powered by Greenvolt

Entra nel mercato italiano il Gruppo Greenvolt con l’acquisizione di una quota rilevante di Solarelit, azienda leader nella generazione distribuita.

A seguito dell’operazione la valutazione di Solarelit powered by Greenvolt è pari a 33,5 milioni di euro, attraverso un aumento di capitale che porta Greenvolt a detenere una partecipazione del 37,3%. L’investimento rientra nel piano di crescita del Gruppo Greenvolt che prevede investimenti complessivi di circa 4 miliardi in Europa entro il 2026

Esperienza trentennale, presenza sul territorio e utilizzo delle più moderne tecnologie al centro della nuova visione e posizionamento strategico di Solarelit powered by Greenvolt

La nuova realtà potrà contare sulla profonda conoscenza del mercato italiano di Solarelit, cui si aggiungerà l’esperienza internazionale del Gruppo Greenvolt. Solarelit powered by Greenvolt rinasce, quindi, come un’azienda specializzata nel settore delle energie rinnovabili che propone un nuovo modo di generare e consumare elettricità attraverso l’utilizzo di pannelli solari, con l’obiettivo di aiutare la propria clientela a massimizzare l’efficienza energetica, contribuendo alla transizione energetica e al rispetto dell’ambiente. L’azienda, nello specifico, è leader in Italia nella progettazione, realizzazione, gestione e manutenzione di coperture industriali, rivestimenti metallici, facciate, cappotti termici, interventi di efficienza energetica, illuminazione a led, impianti fotovoltaici e smaltimento dell’amianto friabile e compatto.

Nasce Solarelit powered by GreenvoltLa nuova brand identity di Solarelit powered by Greenvolt avrà un DNA fondato su esperienza trentennale, presenza radicata sul territorio e utilizzo delle più moderne tecnologie. L’azienda, infatti, può vantare un’esperienza di oltre 30 anni nel settore delle energie rinnovabili, soprattutto nella generazione distribuita, offrendo servizi di riqualificazione energetica basati su su qualità, innovazione e affidabilità. Leader in Italia nel settore dei system integrator, vanta una presenza capillare su tutto il territorio nazionale, fornendo soluzioni affidabili e innovative per la sicurezza, attraverso un confronto quotidiano con le aziende più qualificate, fornitori di materiali all’avanguardia e di alta qualità, e interfacciandosi con gli enti competenti come ASL, Comuni e Soprintendenze.

La scelta del Gruppo Greenvolt – la cui capogruppo Greenvolt Energias Renovaveis SA è quotata sul mercato Euronext Lisbon – di acquisire una quota rilevante di Solarelit rientra in un più ampio progetto di crescita che prevede investimenti pari a circa 4 miliardi di euro entro il 2026. Specializzato nella produzione di energia da residui forestali e residui legnosi urbani (in Portogallo e nel Regno Unito), promotore di progetti eolici e solari fotovoltaici, il Gruppo opera in diversi mercati europei e in America, con una pipeline rispettivamente di 6,7 GW e 2,9 GW in fase avanzata di sviluppo entro la fine del 2023. Nel segmento strategico della generazione distribuita, in particolare, opera sia nel segmento aziendale che in quello residenziale, con un portafoglio di oltre 150 MWp di progetti fotovoltaici per l’autoconsumo a fine 2022. È in corso un solido piano di sviluppo con il quale il Gruppo punta a raggiungere un EBITDA CAGR del 43% e un utile netto CAGR del 64% nel 2026, dopo aver già chiuso i primi nove mesi del 2022 con 195 milioni di euro di fatturato, 74,8 milioni di EBITDA e 16,8 milioni di utile netto di competenza di Greenvolt.

La decisione di entrare in Italia, il 6° Paese coinvolto nel piano di espansione del Gruppo nella generazione distribuita, nasce dalla consapevolezza del ruolo fondamentale che la generazione distribuita (una risorsa energetica usata per generare energia nel punto in cui viene consumata o nelle sue vicinanze), di cui Solarelit ha profonda esperienza, svolgerà nella transizione energetica in Italia. La recente crescita dei prezzi dell’energia al dettaglio, derivante dall’attuale contesto socio-economico, ha spinto le imprese a cercare modi per minimizzare i costi energetici autogenerando l’energia di cui hanno bisogno. La generazione distribuita è stata un pilastro strategico fondamentale per Greenvolt fin dalla sua costituzione e l’attuale situazione geopolitica non ha fatto altro che presentarsi come un catalizzatore per l’intero settore, per cui la riduzione dei costi della bolletta elettrica e della volatilità è diventata di estrema importanza e continuerà a esserlo nei prossimi anni.

Capacità installata in generazione distribuita (espressa in GW)

Nasce Solarelit powered by Greenvolt

Fonte: BNEF (BloombergNEF)

Siamo molto orgogliosi – ha commentato Mitia Cugusi, Managing partner di Solarelit powered by Greenvolt – di annunciare che da oggi Solarelit entra a far parte di una realtà internazionale come il Gruppo Greenvolt, con un forte posizionamento a livello europeo nel segmento di business della generazione distribuita. In quanto operatore leader sul mercato italiano, abbiamo sentito il bisogno di raccontare la nostra nuova visione e posizionamento strategico nel mercato dell’energia, alla luce di quest’operazione. Proseguiremo nel nostro percorso di crescita del business in Italia, mantenendo la nostra identità di specialista del mercato e con la consapevolezza che la presenza di Greenvolt contribuirà ad accrescere la notorietà, la credibilità e l’internazionalità del nostro marchio, rafforzando la nostra esperienza e posizionamento nel mercato dell’energia. Come recita il nostro claim, ‘Energia accanto a te’, desideriamo essere ancora più vicini alle esigenze della nostra clientela.

Nasce Solarelit powered by GreenvoltAbbiamo deciso di entrare nel mercato italiano dell’energia – ha spiegato Joao Manso Neto, CEO del Gruppo Greenvolt – per le grandi opportunità di crescita che può offrire al nostro Gruppo. La scelta di acquisire una quota rilevante di un’azienda specializzata nella generazione distribuita per imprese commerciali e industriali ci consentirà di mettere a disposizione degli imprenditori italiani la nostra esperienza internazionale. Abbiamo scelto Milano e la Lombardia perché qui si trovano il più grande cluster di imprese con cui desideriamo entrare in contatto, ma siamo certi che la capillarità di Solarelit su tutto il territorio nazionale ci permetterà di ampliare progressivamente il nostro raggio di azione, per espanderci nel resto d’Italia e crescere in tutta l’area mediterranea.

Per andare incontro alle esigenze crescenti delle aziende italiane di autoproduzione e consumo di energia elettrica – ha aggiunto Andrea Faini, Managing Partner di Solarelit powered by Greenvolt – abbiamo scelto di puntare alla realizzazione di impianti fotovoltaici con l’innovativa modalità del Power Purchase Agreement. Questo per garantire una fornitura a lungo termine di energia elettrica da fonti rinnovabili a condizioni economiche vantaggiose e senza che l’Azienda che lo stipula debba investire capitali nella realizzazione e nella gestione dell’impianto, potendo disporre di energia a prezzi indipendenti dal mercato energetico, annullando o minimizzando i rischi legati al caro energia. Uno strumento importante in ottica di transizione energetica che da oggi, grazie alla presenza di Greenvolt, potremo sviluppare ulteriormente.

Mediobanca ha agito come consulente finanziario di Greenvolt in questa operazione, mentre Chiomenti ha partecipato come consulente legale.

Pirola Pennuto Zei & Associati ha agito come consulente legale di Solarelit in relazione agli aspetti contrattuali, societari e lavorativi dell’operazione.

Fonte: Greenvolt

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.